Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 25 giugno 2018 | Sport

La FIGC premia Bruno Costantini, presidente della Libertas

La FIGC premia Bruno Costantini, presidente della Libertas
Una bella notizia per il mondo sportivo e per la città di Castel San Pietro Terme. La Federazione Italiana Giuoco Calcio ha premiato il presidente Bruno Costantini della Libertas Castel San Pietro Terme come Dirigente Benemerito della Lega Nazionale Dilettanti, un riconoscimento che viene conferito ogni anno a dirigenti meritevoli, in attività da almeno 20 anni. La cerimonia si è svolta sabato 23 giugno a Roma, all'Holiday Inn all'Eur, alla presenza dei rappresentanti di tutti i comitati regionali.

«Esprimo apprezzamento e stima per Bruno Costantini. Ha fatto un gran lavoro con la Libertas e nella sua carriera da dirigente» afferma il sindaco Fausto Tinti appena appresa la notizia.

«Non mi aspettavo questo riconoscimento – afferma Bruno Costantini -, è stata un sorpresa quando il Comitato regionale me l'ha comunicato. Eravamo in 12 premiati dell'Emilia Romagna, di cui 9 erano stati segnalati dalle sedi provinciali e 3, fra cui io, dal Comitato regionale. Sono nel calcio dilettantistico da più di 20 anni. Ho iniziato nel 1972 come allenatore e dirigente a Loiano, poi sono stato dirigente in altre società di calcio. Frequento la Libertas Castel San Pietro da 5-6 anni, prima come nonno, accompagnavo i miei nipoti, poi sono diventato dirigente della società e sono presidente da 3 anni. Questo premio è un po' anche per i miei familiari, perché a fare il dirigente nei dilettanti non si guadagna niente, è tutto volontariato, e in questi anni ho sacrificato tempo e risorse economiche che avrei potuto dedicare alla mia famiglia. La cerimonia è stata una cosa in grande, in una sala piena di oltre 300 persone, con l'intervento del grande Gianni Rivera e dell'ex presidente della Fgic Abete. Insomma – come mi piace dire - è stato: “più meglio assai”!».

 

Nella foto da sinistra: il presidente Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia, il presidente della Libertas Castel San Pietro Terme Bruno Costantini e il commissario straordinario della Federazione Italiana Giuoco Calcio Roberto Fabbricini
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl