Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 6 dicembre 2018 | Lavori pubblici

Piu' bella e funzionale la Stazione dei treni di Castel San Pietro Terme

Piu
Dai marciapiedi agli ascensori, dal sottopasso alle pensiline, dall'illuminazione ai supporti informativi: è un intervento di ristrutturazione e riqualificazione a tutto tondo quello in corso alla stazione ferroviaria di Castel San Pietro Terme. Una delle prime su cui Rfi - Rete Ferroviaria Italiana ha deciso di intervenire con un investimento di oltre 4 milioni di euro, nell'ambito di una pianificazione decennale che dal 2017 al 2026 riguarderà 620 stazioni, quelle in cui si concentra la quasi totalità del traffico ferroviario. E a questo impegno si aggiunge quello dell'Amministrazione comunale su viabilità e parcheggi. L'intenzione è concludere le attività a fine dicembre 2018 (meteo permettendo), per inaugurare la stazione rinnovata all'inizio del 2019.

«L'obiettivo di questo intervento è ridare funzionalità ai servizi e migliorare l'accessibilità ai treni – afferma il sindaco Fausto Tinti -. E' importante promuovere la mobilità sostenibile. Chi usa il treno ha un comportamento virtuoso che vogliamo favorire il più possibile. Bisogna sempre poter raggiungere la stazione in auto e parcheggiare con tranquillità, e anche per questo per tutta la durata del cantiere abbiamo voluto che non venissero tolti parcheggi. Così come sarà garantita la massima sicurezza a chi va a piedi o in bicicletta. Ringrazio Rfi per questo progetto e per la collaborazione nel fornire il miglior servizio ai nostri cittadini e a chi viene a Castel San Pietro Terme per lavoro, studio o turismo».

Il primo passo dei lavori, fra  agosto e settembre, è stato l'innalzamento del marciapiede del primo binario a 55 cm, per consentire la salita e la discesa dai treni a raso, secondo gli standard europei. Il secondo marciapiedi, che era già della giusta altezza, sarà ripavimentato entro dicembre. E' prevista la realizzazione di nuovi percorsi tattili e una linea gialla di attenzione più percepibile dai non vedenti. Sono iniziati i lavori per i vani dei tre ascensori che condurranno ai binari e ai due parcheggi. Saranno ristrutturati il sottopassaggio, le pensiline e il fabbricato dei viaggiatori (tetto, infissi, facciate). Sarà rinnovato l'impianto di illuminazione con l'utilizzo di lampade a led che garantiranno risparmio energetico e maggiore efficienza. Anche l'informazione al pubblico verrà migliorata, con nuovi pannelli e diffusori sonori. Negli ingressi sui due lati della stazione è prevista la predisposizione per i futuri tornelli. Inoltre saranno installate nuove pensiline per le biciclette in sostituzione di quelle esistenti ormai rovinate.

«Sono soddisfatto di come stanno procedendo i lavori - afferma l'assessore ai Lavori pubblici Giuliano Giordani che sta seguendo la realizzazione del progetto -. Si è colta l'occasione anche per eliminare alcune problematiche. Nell'ambito dei lavori per il nuovo marciapiede esterno, sono state rifatte anche le fognature, per prevenire allagamenti in caso di forti piogge. Per favorire l'accesso alla stazione, stiamo lavorando con Best Seller per creare nuovi parcheggi e per riqualificare la zona davanti alla sede. Inoltre è già prevista nel 2019 l'asfaltatura del tratto ora ghiaiato della pista ciclopedonale in fondo a via Gramsci».

«Misure eccezionali temporanee sono state prese dal Comune e dalla Polizia Municipale per consentire di parcheggiare in tranquillità per tutta la durata dei lavori – aggiunge il vicecomandante della PM castellana Leonardo Marocchi -. Il numero di stalli disponibili è rimasto invariato e le aree di sosta non vengono utilizzate per il cantiere».
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl