Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 9 febbraio 2019 | Servizi Sociali

Il Comune assegna 60mila euro di contributi per l'affitto

Il Comune assegna 60mila euro di contributi per l
Sarà aperto da lunedì 11 febbraio a sabato 16 marzo 2019 il bando per i contributi per l'affitto dell'anno 2018, che l'Amministrazione Comunale di Castel S. Pietro Terme mette a disposizione dei propri cittadini che si trovano in condizioni di difficoltà.
«Abbiamo rafforzato l'entità del contributo fino a 60mila euro, in accordo con le Organizzazioni Sindacali – dichiara il sindaco Fausto Tinti -. Una risposta all'esigenza reale di tanti cittadini che per diverse ragioni stanno attraversando un momento di difficoltà e che hanno difficoltà a pagare il canone d'affitto per l'elevata incidenza sul proprio reddito».

Possono fare domanda i cittadini residenti che, alla data di presentazione della domanda, hanno una serie di requisiti indicati nel bando, fra i quali l'Isee 2019 inferiore a 12mila euro.

Il modulo di domanda e il bando si possono scaricare dal sito del Comune di Castel San Pietro Terme www.cspietro.it oppure si possono richiedere allo Sportello Cittadino in piazza XX Settembre 3 (aperto dal lunedì al sabato ore 8,30-12,30 e il giovedì anche 15-17,45).

Le domande compilate con allegati tutti i documenti richiesti vanno consegnate o spedite entro le ore 12,30 di sabato 16 marzo 2019 allo Sportello Cittadino-Protocollo in piazza XX Settembre 3, oppure possono essere inviate con posta raccomandata all'indirizzo Comune di Castel San Pietro Terme, U.O. Solidarietà e Politiche giovanili, piazza XX Settembre 4, tramite fax al numero 051 6954141 oppure via PEC all'indirizzocomune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it.

Le domande inviate tramite servizio postale saranno ritenute valide se spedite con raccomandata R/R entro il 16 marzo e pervenute al Comune entro il 25 marzo 2019.

Per chi desidera, è disponibile un servizio di compilazione assistita della domanda, per il quale è necessario prendere appuntamento all'ufficio comunale Solidarietà e Politiche giovanili in piazza XX Settembre 4, aperto dal lunedì al sabato ore 8,30-12,30, tel. 051 6954124 oppure 6954198.

L'elenco provvisorio dei beneficiari sarà esposto nell'Albo pretorio comunale  dal 6 al 25 maggio 2019. La graduatoria definitiva sarà approvata e pubblicata all'albo entro il 27 maggio 2019. Il contributo verrà erogato in un'unica soluzione.

Si ricorda che vengono effettuati controlli sulle autocertificazioni. In caso di dichiarazioni mendaci, verrà revocato il contributo e saranno applicate le sanzioni previste.

Come negli anni precedenti, il bando prevede che, in caso di inquilini che nel 2018 non abbiano pagato una o più mensilità dell'affitto, i proprietari degli appartamenti possano chiedere che il Comune versi loro direttamente il contributo, anziché agli inquilini morosi. Inoltre, se al momento dell'uscita della graduatoria provvisoria risulteranno debiti o insoluti nei confronti dell'Amministrazione comunale per altri servizi da parte di un componente del nucleo familiare richiedente, il contributo sarà trattenuto in parte o totalmente a compensazione del debito.
Allegati alla pagina
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl