Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 18 marzo 2019 | Giovani

Stagioni del Pensiero: martedi 19 Sofia Bianconcini

Stagioni del Pensiero: martedi 19 Sofia Bianconcini
Con un tema di grande attualità, “Unione Europea: dentro o fuori”, sarà Sofia Bianconcini, studentessa al quarto anno di Giurisprudenza all'Università di Bologna, la relatrice del secondo incontro della nona edizione di “Stagioni del pensiero”, la rassegna che vede protagonisti giovani del territorio, organizzata dall'Assessorato alla Cultura e alle Politiche giovanili di Castel San Pietro Terme con la supervisione della filosofa Federica Montevecchi. L'appuntamento è martedì 19 marzo alle ore 17,30, come sempre nell'Aula Studio della Biblioteca comunale.

«La vittoria del leave nel referendum sulla Brexit, che ha decretato la volontà del popolo britannico di uscire dal sistema dell'Unione Europea, concretizza questioni che, fino a quel momento, erano considerate solo materiale accademico – anticipa la giovane relatrice Sofia Bianconcini, alla sua prima partecipazione attiva alla rassegna “Stagioni di pensiero” -: cosa significa nello specifico il recesso di uno Stato membro? Quali saranno le conseguenze per l'Unione? Con l'avvicinarsi della data in cui, raggiunto un accordo o meno, avverrà il recesso del Regno Unito dall'Unione, mentre altri Paesi europei cercano di adeguarsi agli standard per potervi aderire, ci affacciamo su una stagione di grandi incertezze. Quali sono le motivazioni che portano uno Stato a volerne far parte piuttosto che recedere? Per cercare di comprendere la direzione politico-istituzionale che seguirà l'Unione Europea nei prossimi anni pare oppor­tuno riflettere sugli istituti di accesso e recesso dall'Unione, analizzando le esperienze di recente adesione dei paesi dell'Est Europa, quella turca, a cui attualmente le porte europee riman­gono sbarrate, oltre a quella del Regno Unito che dal sistema unionale vuole uscire. Sulla base di queste esperienze l'intervento si concentrerà sull'inserimento e l'uscita di uno Stato membro, come questi eventi influenzino sia gli equilibri interni allo Stato stesso che quelli dell'Unione Europea, guardando alle differenti tradizioni culturali e giuridiche».

Il successivo incontro in programma martedì 26 sarà con un gruppo di studenti di filosofia (UniBo) interessati a questioni di teoria politica e movimenti sociali: Francesco Albenzio, Elia Alberici, Giorgia Foti, Gabriele Legari, Mattia Loro, Juri Panicucci, Eugenio Vita, che presenteranno “C'è alternativa. Risposta internazionalista alla crisi europea”;la rassegna si concluderà il 2 aprile con l'intervento di Francesco D'Amato “Società chiusa – società aperta: come difenderci dall'intolleranza?”.

Per chi desidera approfondire gli argomenti proposti, all'ingresso della biblioteca è stato allestito un tavolo con pubblicazioni a tema.

Su richiesta, agli studenti delle scuole superiori che partecipino in maniera continuativa agli incontri, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido per il riconoscimento dei crediti scolastici.

La rassegna Stagioni del Pensiero ha esordito nella primavera del 2015. La prima edizione comprendeva incontri sulla letteratura, la seconda, la quarta, la sesta e l'ottava edizione, tenute nell'autunno 2015, 2016, 2017, 2018, hanno proposto temi scientifici, la terza nella primavera 2016 ha affrontato temi di filosofia politica, così come la quinta della primavera 2017 e la settima del maggio 2018. Nelle prime due edizioni gli incontri si sono svolti di sera, nella sala degli antichi sotterranei del Comune, e a partire dalla terza la sede naturale è divenuta l'Aula Studio della Biblioteca comunale in via Marconi 29. La rassegna ha un suo canale You Tube, nel quale è possibile vedere i video di tutti gli incontri, sin dalla prima edizione del 2015.

Per ulteriori informazioni: sito www.cspietro.it e pagina facebook del Comune di Castel San Pietro Terme www.facebook.com/cspietro/ (clicca “mi piace” per seguire le iniziative).

Allegati alla pagina
StagioniPensiero2019-VoltiPensieroPolitico-opuscolo
Dimensione file: 1648 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl