Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 6 giugno 2019 | Turismo

7-8 giugno: Naturalmiele, Street Food Festival, Musica e Teatro di Strada

7-8 giugno: Naturalmiele, Street Food Festival, Musica e Teatro di Strada
Entra nel vivo il Giugno Castellano con tante proposte stuzzicanti e divertenti nel doppio appuntamento del 7-8 e del 14-15 giugno. Due venerdì (pomeriggio e sera fino a mezzanotte) e due sabati (tutta la giornata e la sera fino a mezzanotte), da trascorrere fra tradizione e innovazione nell'accogliente cittaslow di Castel San Pietro Terme immersa nell'atmosfera della festa.

«Giugno Castellano è sinonimo di festa, convivialità, accoglienza, socialità, benessere, comunità, enogastronomia, arte, eccellenze, territorio – sottolinea il sindaco Fausto Tinti -. Tutto questo è quanto compone il sempre ricco programma della manifestazione che accoglie l'estate sul Sillaro. Una manifestazione per la città e della città, cui danno il proprio contributo numerose realtà locali del capoluogo e delle frazioni, che lavorano insieme per stare insieme e fare insieme. In una parola, per vivere insieme, un vivere più ricco e più forte».

La rinnovata piazza Galvani e via Cavour ospiteranno per il terzo anno lo Street Food Festival “Peccati di Gola Fuori dal Comune”, organizzato in collaborazione con Anusca, mentre in via Matteotti e piazza Acquaderni saranno protagonisti la 29a edizione di Naturalmiele, con il mercatino di prodotti naturali e artigianali e le proposte dell'Osservatorio Nazionale Miele, piazza XX Settembre accoglierà la new entry “Very Wine in Summer”, organizzata in collaborazione con Aies, e gli spettacoli del Festival teatrale itinerante Strade a cura della compagnia Officine Duende. Inoltre ci saranno tanti altri eventi di qualità nelle piazze e nelle vie del centro, organizzati in collaborazione con Pro Loco e con gli operatori del centro storico.

Per quanto riguarda in particolare lo Street Food Festival, ci sarà solo l'imbarazzo della scelta tra i simpatici e colorati food-truck collocati in via Cavour, con tante gustose specialità e sfiziose curiosità provenienti dalle regioni italiane (novità: quest'anno ce ne sarà anche uno dedicato al mondo del gluten free) e quelli dell'area internazionale in piazza Galvani. Nella zona Cassero spettacoli, animazione e diretta radiofonica con Radio International e la collaudata coppia Nearco e Dj Cita: da non perdere sabato 8 il comico Sgabanaza. Come gli anni scorsi, l'area con giochi e gonfiabili per bambini sarà nella zona dell'ex autostazione e la zona Dance a cura delle scuole di ballo castellane animerà la via Mazzini (venerdì 7 ci sarà BB Group Ballando Ballando, sabato 8 Batucada Dance School).

  

Naturalmiele proporrà le tradizionali bancarelle in via Matteotti e le apprezzate serate a tema in piazza Acquaderni, dedicate a mieli, cultura, gastronomia, salute, stili di vita, divertimento. Alle ore 21 prenderanno il via i percorsi di conoscenza: venerdì 7 “A tutta birra”, dedicato al grande successo delle birre artigianali che stimola la produzione delle materie sul territorio completando la filiera a beneficio della qualità del prodotto e dello sviluppo agricolo, seguito da una serata conviviale e alle 22,30 dal concerto di Aurora; sabato 8 “Terra, gusto e cultura”, conversazione con esperti e cultori della gastronomia e del gusto dedicata al fascino delle ricette delle “terre di mezzo” da Bologna a Imola, seguita da degustazioni e alle 22,30 dal concerto della Small Band. Inoltre torna l'Honey Bar, con degustazione e assaggi di Grandi Mieli d'Italia e curiosità al miele dalle 18 alle 23. Tutti gli eventi sono a entrata libera.

Il Festival Strade, che nei mesi di giugno e luglio animerà le piazze e i giardini del Circondario imolese, apre il suo calendario proprio a Castel San Pietro Terme. Venerdì 7 alle ore 21,15 in piazza XX Settembre il poliedrico Sandro Sassi, in arte Gera Circus, lascerà tutti a bocca aperta con le sue mirabolanti evoluzioni e giocolerie, mentre sabato 8, stesso luogo e stessa ora, si potranno ammirare le gotiche marionette di El bechin: i suoi scheletri sono molto più vivi di quanto si possa credere e provocano il sorriso più di quanto tentino d'incutere paura, il tutto a tempo di musica, con balli sregolati e una buona dose di follia.
 
Da sinistra: Gera Circus e El bechin

Nelle quattro serate (7-8 e 14-15 giugno) nella zona Montagnola tornerà anche “Creare e ricreare”, esposizione di opere realizzate con il riuso da artisti dell'ingegno. E tante altre sono le proposte di intrattenimento e gastronomia in collaborazione con commercianti e attività del centro storico. Il tutto coordinato dalla Pro Loco, cuore, braccio e mente dell'organizzazione del Giugno Castellano.

Insomma sono davvero tante le occasioni per divertirsi e stare insieme. Non resta che venire a scoprirle.

Info e programmi: Comune - Ufficio Turismo tel. 051 6954112 - www.cspietro.it e pagina Facebook Comune di Castel San Pietro Terme www.facebook.com/cspietro/  – Associazione turistica Pro Loco tel. 051 6951379 - pagina Facebook Prolococastelsanpietro Terme - info@prolococastelsanpietroterme.it - www.prolococastelsanpietroterme.it
Allegati alla pagina
GiugnoCastellano2019-opuscolo-web
Dimensione file: 7647 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl