Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 25 giugno 2019 | Servizi Sociali

A Osteria Grande "La carovana delle donne per i diritti umani di genere”

A Osteria Grande tutti i mercoledi "La carovana delle donne per i diritti umani di genere”
Dal 26 giugno sarà presente tutti mercoledì dalle 9 alle 12 nella piazza del Centro Commerciale di Osteria Grande il camper “La Carovana delle donne per i diritti umani di genere”, un'iniziativa a cura di Trama di Terre onlus, associazione interculturale di donne, e finanziata dalla Regione Emilia-Romagna all'interno dell'ultimo bando rivolto “alla promozione e al conseguimento delle pari opportunità e al contrasto delle discriminazioni e della violenza di genere” (delibera n. 1788 del 29/10/2018 – determina n. 3784 del 1/03/2019).

Il camper porta con sé una piccola biblioteca per donne e bambini/e, anche con libri in lingua, uno spazio ludico, materiale informativo in più lingue. All'interno si potranno svolgere colloqui di ascolto, sostegno e orientamento ai servizi con operatrici e mediatrici interculturali.

«Il progetto ha l'obiettivo di prevenire e contrastare i fenomeni di emarginazione sociale, discriminazione e violenza maschile sulle donne native e migranti, potenziando la rete con i servizi territoriali e le istituzioni al fine di garantire un sistema di prevenzione e protezione integrato ed efficace – affermano gli organizzatori -. In questi anni il lavoro dell'associazione ha raccolto la difficoltà di molte donne, residenti sui territori più periferici del Circondario Imolese, a raggiungere i servizi o le informazioni adeguate ai propri bisogni. La Carovana delle donne nasce quindi dalla necessità oggettiva di superare l'isolamento geografico, psicologico e linguistico, che ostacola le donne nel pieno godimento dei loro diritti. Consiste nell'allestimento di un camper che svolgerà dei presidi settimanali nei dieci comuni del Nuovo Circondario Imolese. In questo modo si intende avvicinare alle donne uno sportello informativo itinerante sui loro diritti come donne, come madri, come migranti, nell'accesso al lavoro, alla salute, alla formazione linguistica e professionale e sulle possibilità di uscire da un'esperienza di violenza maschile».

Partner del progetto sono il Nuovo Circondario Imolese, l'Azienda USL di Imola, il Centro Provinciale per l'Istruzione degli Adulti Imolese, la CGIL Camera del Lavoro Territoriale Imola, l'Azienda Servizi alla Persona Circondario Imolese. Con il patrocinio del Comune di Castel San Pietro Terme.

La Carovana è partita venerdì 31 maggio dal Comune di Castelguelfo con l'obiettivo di garantire una presenza settimanale in tutti i comuni del Circondario.

Per informazioni aggiornate sul calendario delle presenze chiamare 334 7311570, scrivere a info@tramaditerre.org o consultare la pagina web https://www.tramaditerre.it/index.php/2019/06/03/la-carovana-delle-donne-per-i-diritti-umani-digenere/ 
Referenti per Trama di Terre: Alessandra Davide, coordinatrice di progetto: a.davide@tramaditerre.org – 393 5596688 - Silvia Torneri, operatrice di progetto: s.torneri@tramaditerre.org – 334 7311570
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl