Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 30 agosto 2019 | News

E' Eolo Zuppiroli il Castellano dell'anno!

E
E' Eolo Zuppiroli il “Castellano dell'anno 2019”. La premiazione si è tenuta in una piazza XX Settembre stracolma di pubblico, nella serata dedicata alla 14a edizione di “Castello in dvd”, il filmato che riassume un anno di manifestazioni a Castel San Pietro Terme, realizzato da Fabio Avoni e Giorgia Bottazzi, rispettivamente operatore video e presentatrice della serata. Lungo l'elenco delle motivazioni della scelta compiuta dall'Amministrazione comunale, che sono state riepilogate sul palco dal vicesindaco Andrea Bondi prima di annunciare il nome: «è stato un consigliere comunale, è uno studioso a 360 gradi, profondo conoscitore del territorio, sia dal punto di vista naturalistico che storico; è un ricercatore appassionato; ha collaborato e collabora a pubblicazioni e libri di grande qualità; ha tradotto e pubblicato testi dall'italiano al dialetto; ha curato e cura mostre collegate alla storia e al territorio; ha grandi competenze metodologiche, necessarie per saper valutare ed interrogare correttamente le fonti, a condurre analisi comparative volte a comprendere le dinamiche dei mutamenti dei fenomeni sociali e storici, e si muove a suo agio nelle biblioteche, negli archivi e anche on line; è un grande divulgatore in conferenze a tema e ha fatto ricerche importanti e corpose, soprattutto con le scuole, come la quella sulla toponomastica delle vie del territorio comunale; appartiene al Gruppo Alpini sezione di Castel San Pietro Terme; è fondatore del Gruppo per la Valorizzazione dei Beni Culturali ed Ambientali della Valle del Sillaro; è tra i fondatori dell'Associazione Terra Storia e Memoria; l'ultima sua grande ricerca in corso è la trascrizione integrale del manoscritto delle memorie storiche di Castel San Pietro del notaio Ercole Valerio Ottavio Cavazza. Per questa amministrazione è ben chiara l'importanza della conoscenza del territorio, della sua storia e delle tradizioni ed è con grande piacere che il premio va a Eolo Zuppiroli, memoria storica di Castel San Pietro Terme e castellano dell'anno 2019!».
Presente fra il pubblico, assolutamente ignaro, il neo “Castellano dell'anno” è rimasto senza parole, continuava solo a ripetere (in dialetto) “Se me lo dicevate, mi sarei preparato…” e fra gli applausi del pubblico è salito sul palco per ricevere dalle mani del vicesindaco Bondi l'opera appositamente creata dall'artista Gianni Buonfiglioli: una formella in terracotta raffigurante San Pietro che in una mano regge il Cassero, nell'altra le chiavi della città, e ai lati la carrera, la braciola e la fontana, simbolo delle acque termali.


Lo stesso Bondi ha consegnato gli attestati a quattordici imprese iscritte nel Registro delle imprese storiche castellane. Cinque le premiate nella categoria argento (da 50 a 74 anni): il Caseificio Comellini Roberto spa e il bar tabacchi Bruno di Brugnoli Lorella (che sono nate entrambe nel 1968, erano già iscritte nel registro ma passano dalla categoria bronzo a quella argento per aver raggiunto i 50 anni nel 2018), Zimo di Monti Romano Fabio e Davide snc (1968), Carrozzeria Augusta srl (1966), Agripiù Castello snc di Antonaccio Luca, Santandrea Thomas, Pieri Simone & C. (1960). Nove le imprese premiate nella categoria bronzo (da 25 a 50 anni): libreria Atlantide snc di Marcello Zarattani e Marco Zirotti (1993), Motorpneus srl (1993), Aerre Costruzioni snc di Grilli Rino, Poggesi Andrea e C (1989), Bar Basket di Troti Serana (1987), Farmacia San Nicolò dei dottori Pesci Fabrizia e Mignani Vittorio snc (1984), Menetti Marcello (1983), Studio DM di Mengoli Davide (1978), Terantiga srl (1972), Fotozeta di Zaniboni Giacomo (1969). Gran parte delle premiate sono aziende familiari che vengono tramandate di padre in figlio e molti dei titolari hanno colto questa occasione per presentare sul palco le nuove leve.


L'assessore Fabrizio Dondi ha premiato Sandra Fiumi, vincitrice del Concorso del piatto della Sagra Castellana della Braciola 2019, consegnandole il piatto celebrativo, realizzato sul suo stesso bozzetto, e un omaggio consistente in articoli per pittura e grafica offerto grazie alla collaborazione con Pro Loco.

Oltre alle emozioni delle premiazioni, il pubblico ha potuto rivivere gli avvenimenti degli ultimi 12 mesi con la proiezione del video “Castello in dvd 2019” e di due filmati inediti: “Castellovale” dedicato al 40° anniversario del Rugby castellano e “Oltre mezzo secolo di rotelle castellane”, dedicato alle società locali di pattinaggio,realizzati da Giorgia Bottazzi e Fabio Avoni. Erano presenti corpose rappresentanze della società del Rugby, del Gruppo Pattinaggio Castellano e dell'Accademia Skating Fly di Osteria Grande, che avevano allestito due tavoli con materiale storico delle società, come vecchi pattini, vecchie maglie, stendardi, bandiere, ecc. e che con il loro entusiasmo hanno animato la piazza durante la serata.

Insieme a vari rappresentanti dell'Amministrazione comunale, alla serata era presente anche la sindaca dei ragazzi Michelle Lamieri. L'evento è stato organizzato dall'Associazione Terra Storia Memoria in collaborazione con Amministrazione Comunale e Pro Loco.

Info e aggiornamenti sul Settembre Castellano: Comune Servizio turismo tel. 051 6954112-214, sito www.cspietro.it e pagina FB www.facebook.com/cspietro/ - Pro Loco  tel. 051 6951379 - pagina FB Prolococastelsanpietro Terme – www.prolococastelsanpietroterme.it
  • 2019 Castello in Dvd - premiazioni
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl