Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 5 settembre 2019 | News

Tinti: il governo si dedichi a lavoro, infrastrutture e formazione

Tinti: Il governo si dedichi a sviluppo, lavoro, infrastrutture e formazione
"Il nuovo governo M5S-PD ha il dovere di parlare di crescita e sviluppo, dato che il precedente non si è dedicato molto a questi punti. Al governo chiediamo tre cose: potenziare le infrastrutture, ridurre il costo del lavoro a carico delle imprese e investire nella formazione dei giovani", elenca Fausto Tinti, vicesindaco della Città Metropolitana di Bologna, durante un incontro sulla politica e sugli investimenti nel territorio regionale.

Un tema, quello delle infrastrutture, su cui il consigliere metropolitano con deleghe allo Sviluppo economico insiste: "Sono fondamentali, grido di frustrazione nel sapere che c'è un progetto, quello di ampliamento della A14 e della 'bretella' con Imola, bloccato da un anno e tre mesi". Il riferimento è al progetto esecutivo per la quarta corsia dell'autostrada A14 fra San Lazzaro e la diramazione per Ravenna, di cui la 'bretella' è un'opera accessoria, ancora in attesa del via libera da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. L'intervento vale 21 milioni di euro, di cui tre finanziati dal Fondo sviluppo e coesione 2014-2020 (nell'ambito del Patto per la Città Metropolitana di Bologna) e 18 da parte di Autostrade per l'Italia.

Il vicesindaco della Città Metropolitana poi ribadisce gli obiettivi per i restanti due anni di mandato: sostenibilità, inclusività e attrattività per dare nuova linfa "a un tessuto imprenditoriale già molto sviluppato".

Ma per Tinti anche la Città Metropolitana di Bologna come istituzione deve crescere: "Vorrei che smettesse di essere considerato un scoglio per diventare un ente efficace e affidabile, che guida e aiuta a trovare una strada migliore per le imprese".

COMUNICATO STAMPA A CURA DI
AGENZIA DIRE
(Luc/ Dire) 14:08 05-09-19
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl