Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 1 ottobre 2019 | Cultura e Biblioteche

16a Festa della Storia: 22 eventi a Castel San Pietro Terme

Festa della Storia: 22 eventi a Castel San Pietro Terme
All'insegna dell'entusiasmante motto “Viva la Storia Viva - la Storia è il faro dell'Umanità” ha già preso il via nei giorni scorsi a Castel San Pietro Terme la 16a Festa Internazionale della Storia, precedendo una ventina di giorni la rassegna di Bologna, con ben 22 iniziative culturali, tutte a ingresso libero, promosse dal Comune di Castel San Pietro Terme con la collaborazione di associazioni, scuole e altre realtà locali.

«Il valore della Festa della storia a Castel San Pietro – afferma l'assessore alla Cultura Fabrizio Dondi - non risiede solo nella qualità dei contenuti delle tante iniziative in programma, ma anche e soprattutto nel fare rete delle associazioni e dei singoli che le propongono e realizzano. Nel corso degli anni questo appuntamento è riuscito a coagulare intorno alla finalità di riscoprire e valorizzare la storia locale - oltre che dibattere con sguardo attento e critico le principali emergenze della contemporaneità - un numero crescente di appassionati, che partecipano reciprocamente alle iniziative in agenda, insieme a un pubblico di volta in volta sempre più numeroso».

Fino al 12 dicembre si susseguiranno incontri, conferenze, mostre, momenti di spettacolo che promuovono la valorizzazione della storia del territorio, e anche iniziative dedicate ai prodotti e alla gastronomia locale nella sezione “Il Cibo fa Storia”, che quest'anno è dedicata a “Carciofi e cardetti” (programma completo sul sito www.cspietro.it e sulla pagina Facebook ufficiale del Comune -  info: tel. 051 6954 112-159).

Dopo l'anteprima di venerdì 27 settembre dedicata a Magellano, sono undici gli appuntamenti da mettere in agenda nel mese di ottobre, a partire da domenica 6 con “Vita da Geologa”, camminata in zona Liano alla scoperta del territorio e della professione del geologo, a cura dell'associazione Camminando Insieme, con Giulia Bacchi, geologa castellana. Il ritrovo è alle ore 9 al parcheggio di via Togliatti, angolo via Tanari. All'andata si precorrono circa 4 km, al ritorno 5 km. Livello medio-facile (in caso di maltempo l'evento sarà annullato). Info: 347 7925323

Seguiranno: giovedì 10 ottobre ore 20,30 alla sala Sassi - via F.lli Cervi n.3 “Claterna-la ricerca e le scoperte continuano”, conferenza a cura di Claudio Negrelli e Maurizio Molinari; venerdì 18 ore 20,30 al Centro Civico di Osteria Grande in viale Broccoli “Noi pupazzi”, rappresentazione teatrale a cura dell'associazione Spazio L.I.F.E.; venerdì 18 ore 20,30 al Golf Club Le Fonti in viale Terme n.1800 “La Fabbrica di San Francesco e i minori osservanti in Castro Sancti Petri”, presentazione del libro di Michele Naldia cura dell'associazione TerraStoriaMemoria; sabato 19, con partenza ore 14 dal Centro Commerciale Osteria Grande, “Val Quaderna – Ville ed Acque”, camminata storica a cura dell'Associazione Turistica Pro Loco di Castel San Pietro Terme (prenotazione obbligatoria); domenica 20 ore 16 al Podere Calvanella - via Calvanella n.7, Monterenzio (Bo) “Calvanella: accoglienza viva oggi come ieri”, percorsi di storia e di memoria a cura del B&B Podere Calvanella; venerdì 25 ore 20,30 al Golf Club Le Fonti in viale Terme n.1800 “Primo Levi a 100 anni dalla nascita: l'uomo, lo scrittore, il testimone”, conferenza di Alessandro Ferioli a cura dell'Associazione TerraStoriaMemoria; sabato 26, con partenza ore 14 da Palesio presso il ponte, “Val Quaderna-Ville ed Acque”, camminata alla diga storica di inizio '900 a cura dell'Associazione Turistica Pro Loco di Castel San Pietro Terme. (prenotazione obbligatoria); sabato 26 ore 20, al Centro Civico di Osteria Grande in viale Broccoli “Il Baule della Storia”, recital in parole e musica di Roberto Dall'Aglio a cura dell'Associazione Spazio L.I.F.E.; domenica 27 ore 15,30 nella Sala Antichi Sotterranei del Palazzo Comunale in piazza XX Settembre n.5 “Il Cibo fa Storia: carciofi e cardetti”, conversazioni a cura dell'Associazione TerraStoriaMemoria e dell'I.I.S. B. Scappi; mercoledì 30 ore 17 alla Saletta Espositiva in via Matteotti n.79 inaugurazione della mostra “La Naia non Annoia” con conversazione del Gruppo Alpini Castel San Pietro Terme. La mostra proseguirà fino al 4 novembre con apertura ore 16,30-19 tutti i giorni e i festivi anche ore 10-12, a cura dell'Associazione TerraStoriaMemoria e del Gruppo Alpini Castel San Pietro Terme.

Inoltre, dal 19 al 26 ottobre, la Biblioteca comunale esporrà una vetrina tematica con tanti libri, ricette e racconti sul carciofo, e da lunedì 21 a venerdì 25 nei menù delle mense scolastiche gestite da Solaris saranno presenti preparazioni a base di carciofo e si terranno iniziative di educazione alimentare sul carciofo.

E non finisce qui. La Festa della Storia continua con altri 9 incontri nel mese di novembre e 1 a dicembre.

Tutte le iniziative della Festa della Storia sono gratuite e sono inserite tra quelle previste per la formazione in servizio degli insegnanti organizzate dall'Università di Bologna secondo la Legge 107/2015.

La  Festa Internazionale della Storia, è considerata la più importante e autorevole manifestazione del genere in Europa. La 16a edizione, intitolata “Viva la Storia Viva”, è organizzata dal Centro Internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio e dalla Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione del Dipartimento di Scienze dell'Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell'Alma Mater Studiorium Università di Bologna, e dal Laboratorio Multidisciplinare di Ricerca Storica, con la collaborazione di associazioni, scuole e istituzioni (www.festadellastoria.unibo.it).
Allegati alla pagina
FestaStoria2019-programma
Dimensione file: 2453 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl