Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 5 ottobre 2019 | Giovani

Servizio civile universale, progetto Linkontro: domande entro 10 ottobre

Servizio civile universale - progetto Linkontro: domande entro il 10 ottobre
Ultimi giorni per partecipare al progetto “Linkontro” del Servizio civile universale 2019-20, rivolto a ragazzi e ragazze tra i 18 e i 28 anni compiuti interessati a partecipare attivamente alla vita della propria comunità. Le domande devono essere presentate entro le ore 14 di giovedì 10 ottobre 2019 esclusivamente on line sulla piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone, utilizzando le credenziali Spid. (Info su come richiedere le credenziali Spid e per presentare domanda on line: https://domandaonline.serviziocivile.it - https://www.serviziocivile.gov.it/main/area-volontari-hp/faq/03-domande-di-partecipazione.aspx#domanda1).

Il progetto riguarda i servizi educativi, scuole, biblioteche e uffici di relazione con il pubblico dei Comuni  di Medicina (4 posti), Castel Guelfo (4 posti), Castel S. Pietro Terme (6 posti), Dozza (5 posti), Mordano (4 posti).

Il servizio si svolgerà nell'arco di un anno per 25 ore settimanali, 5 giorni alla settimana. È previsto un contributo forfettario di 439,50 euro mensili. I colloqui di selezione si svolgeranno dal 15 al 25 ottobre.

OBIETTIVI DEL PROGETTO
Il progetto Linkontro permette ai giovani volontari di operare nelle varie realtà che i comuni offrono (servizi educativi, scuole, biblioteche, uffici di relazione con il pubblico), sperimentandosi in percorsi di sensibilizzazione e promozione della cultura dell'accoglienza e dello scambio culturale ed affettivo fra le generazioni. Il progetto infatti promuove l'incontro, anzi Linkontro, tra giovani e anziani.
E' grazie allo scambio intergenerazionale che gli anziani hanno possibilità di trasmettere saperi, la storia e le tradizioni, il bagaglio delle competenze ed esperienze accumulato negli anni; è grazie a questi momenti che gli anziani accrescono la loro opportunità di essere cittadini attivi, a prevenzione dell'invecchiamento precoce e di sentirsi parte importante di una comunità. I bambini ed i giovani hanno la possibilità di fare nuove esperienze, di conoscere, attraverso testimonianze dirette, aspetti delle proprie radici culturali o di altre culture, allo stesso tempo creano relazioni significative con persone di età differenti, creando legami.
I giovani inoltre possono far conoscere e condividere il loro mondo con gli anziani, mettendo in campo le loro capacità nell'uso delle nuove tecnologie e supportando, insegnando e accompagnando le persone per lo più anziane nell'accesso ai pc, smartphone, servizi on line.

Per informazioni consultare i siti:
www.serviziocivile.gov.it; www.serviziocivile.cittametropolitana.bo.it
o i siti internet degli enti aderenti ai progetti:
www.comune.medicina.bo.it; www.comune.castelsanpietroterme.bo.it; www.comune.dozza.bo.it; www.comune.castelguelfo.bo.it; www.comune.mordano.bo.it
Allegati alla pagina
ServizioCivileUniversale2019-20-depliant
Dimensione file: 977 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl