Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 13 novembre 2019 | Cultura e Biblioteche

Incontro a Castel San Pietro Terme per ricordare Loren Hintz

Incontro a Castel San Pietro Terme per ricordare Loren Hintz
E' stata accolta con una sentita cerimonia nella sala del Consiglio Comunale di Castel San Pietro Terme la delegazione giunta dagli Stati Uniti per onorare il ricordo del pilota americano Loren Hintz, che fu abbattuto con il suo aereo alla fine della Seconda Guerra Mondiale, durante l'ultima azione militare contro gli occupanti tedeschi nelle campagne bolognesi, e i cui resti sono stati ritrovati dopo oltre 70 anni a Bagnarola di Budrio.

L'assessore alla Cultura Fabrizio Dondi ha rivolto il benvenuto alla delegazione, composta da 40 persone fra familiari e militari, e alle associazioni Terra Storia Memoria, Anpi e Air Club & Fun. «E' un'emozione straordinaria incontrare di nuovo i familiari di Loren Hintz, conosciuti nel 2016, e rinsaldare questo rapporto di amicizia» ha esordito l'assessore Dondi, che poi ha spiegato agli ospiti la funzione della sala che accoglie le sedute del Consiglio Comunale e anche del Ccr, il Consiglio comunale dei ragazzi, e ha proseguito con un breve inquadramento storico, soffermandosi in particolare sul tondo che ricorda il periodo di oscurantismo fascista e sottolineando l'importanza che la nazione americana e quindi anche Loren Hintz hanno avuto nella lotta al nazifascismo.
«Purtroppo ancora oggi sentimenti di odio, razzismo e intolleranza tornano a manifestarsi in modo radicale e diffuso, facendo temere il ritorno di quella stagione – ha sottolineato l'assessore -. E' importante ricordare quello che accadde, celebrare il ricordo di chi ha dato la vita per combattere il nazifascismo, studiare la storia e trasmetterla ai più giovani, azioni che il nostro Comune compie con diverse iniziative, come la visita al Memoriale di Montecalderaro e alla mostra fotografica permanente “Castel San Pietro in tempo di guerra, fascismo, resistenza, liberazione” a cura di Davide Cerè, allestita negli antichi sotterranei del Municipio». La mostra è stata successivamente visitata da Jason Dawsey, ricercatore del museo della Seconda guerra mondiale del New Orleans presente insieme alla delegazione, che ha manifestato la propria disponibilità a una futura collaborazione reciproca.

Si sono poi succeduti gli interventi di Tommaso Battini, presidente di Air Club & Fun, che ha organizzato le ricerche per ritrovare Loren Hintz e la visita della delegazione, dell'istruttore di volo Giampiero Fabbri, che ha trovato e mantenuto i contatti coi familiari dell'aviatore statunitense e di Davide Cerè, presidente dell'Anpi di Castel San Pietro Terme che, insieme al presidente onorario Ennio Frabboni, ha consegnato a Gretchen e Martin, figli di Loren Hintz, la tessera onoraria e il fazzoletto tricolore dell'Anpi, in quanto figli di un militare che dato la sua vita per la Liberazione d'Italia. Gretchen e Martin hanno ringraziato per l'importante riconoscimento e per l'accoglienza ricevuta a Castel San Pietro Terme, un territorio al quale sono molto affezionati, così come all'Italia in generale.

L'Amministrazione comunale ringrazia David Goldsmith, cittadino di Osteria Grande, che si è prestato come traduttore nel corso della cerimonia.

La delegazione oggi ha fatto tappa a Montecalderaro, per poi proseguire con altri incontri e visite nei luoghi frequentati da Hintz, fino al luogo dove l'aereo è stato abbattuto. Il viaggio si concluderà a Firenze il 16 novembre con una cerimonia funebre in memoria di Loren Hintz al cimitero militare americano dell'Impruneta.

Info: sito www.cspietro.it e pagina Facebook del Comune https://www.facebook.com/cspietro/ (clicca “mi piace” per seguire le iniziative).
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
PEC: comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni: protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl