Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 9 maggio 2020 | News

Volontari del Coc all'ingresso della portineria della Casa Salute

Volontari del Coc all
In vista della graduale ripresa delle normali attività sanitarie nella Casa della Salute di viale Oriani, prenderà il via lunedì 11 maggio un nuovo servizio per assicurare l'ingresso e l'uscita dei cittadini nel rispetto delle misure di sicurezza anti-Covid-19, organizzato dal Centro Operativo Comunale di Protezione Civile di Castel San Pietro Terme. Le modalità sono state definite ieri nel corso di una riunione presieduta da Elisabetta Carati della funzione Sanità con i referenti delle funzioni Volontariato e Mobilità e con la Responsabile della Casa della Salute Sabrina Gabrielli.

L'ingresso storico di viale Oriani 1 resterà chiuso e tutti i cittadini dovranno accedere alla Casa della Salute dall'ingresso che affaccia sul parcheggio interno, dove è situata la portineria.
Il check point sarà posto all'interno della struttura, di fronte al desk portineria.
Sarà installata anche la segnaletica utile per indicare agli utenti i punti di ingresso e di uscita e per garantire il mantenimento delle distanze.


L'area davanti all'ingresso dove è situata la portineria della Casa della Salute

I volontari saranno presenti a partire dalle ore 7, ed indosseranno divisa e dispositivi di protezione individuale. Nei primi giorni saranno affiancati anche dal personale dell'Ausl e sarà presente anche una pattuglia della Polizia Locale.
Particolare attenzione in questa fase sarà dedicata soprattutto alle prime ore della mattina, quando si verifica il maggior numero di accessi per i prelievi del sangue (al momento sono ancora chiusi gli ambulatori dei medici di Medicina Generale).

«Ora che il momento più difficile dell'emergenza sanitaria sembra essere alle spalle – sottolinea il sindaco di Castel San Pietro Terme, Fausto Tinti, che insieme al vice sindaco Andrea Bondi coordina il Coc – è importante mantenere una stretta collaborazione fra l'Amministrazione Comunale, le autorità sanitarie e il Volontariato della Protezione Civile per assicurare agli utenti e agli operatori dei servizi sanitari la massima sicurezza e tutela di salute e privacy. Come tutti sappiamo, solo proseguendo con una condotta volta all'esercizio e alla promozione della responsabilità sarà possibile ridurre le possibilità di una eventuale ondata di ritorno del contagio. Invitiamo tutta la cittadinanza a non far mancare la propria collaborazione e a rammentare un vecchio adagio: la pazienza è la virtù dei forti».


I volontari del Coc
Sono tante le attività di supporto alla popolazione organizzate del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile di Castel San Pietro Terme dall'inizio dell'emergenza fino ad oggi.
Il primo servizio a partire era stato quello, tutt'ora in corso, di consegna spesa e farmaci a domicilio rivolto a cittadini e famiglie che, per particolari motivazioni e fragilità, sono in una situazione di bisogno e non possono spostarsi dal domicilio per gli acquisti di prima necessità. Poi sono partite le consegne dei buoni spesa (concluse martedì 5 maggio), delle mascherine e dei libri della biblioteca (ancora in corso).
Molto apprezzati anche i servizi d'ordine nelle date di ritiro della pensione presso gli uffici postali e nelle giornate di svolgimento dei mercati alimentari. Inoltre è attivo anche un servizio di compagnia e sostegno telefonico.
In campo una task force di oltre 80 volontari appartenenti ad associazioni locali, in particolare: Associazione Nazionale Carabinieri, Associazione Nazionale Alpini, Croce Rossa Italiana, Gruppo Scout, Tradisan, Associazione Giardino degli Angeli, Fanep, Masci, Aido, Camminando Insieme, Auser, Caritas, Buonumore Walking, oltre a tanti singoli cittadini che hanno dato la propria disponibilità.
Chi desidera dare la propria disponibilità come volontario, può inviare un messaggio e-mail all'indirizzo andrea.bondi@comune.castelsanpietroterme.bo.it e sarà contattato in caso di necessità.
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
PEC: comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni: protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl