Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 4 giugno 2020 | Volontariato sociale

Votiamo il Giardino degli Angeli come nostro Luogo del cuore FAI!

Votiamo il Giardino degli Angeli come nostro Luogo del cuore FAI!...
Luogo del cuore, per i castellani, il Giardino degli angeli lo è diventato sin dalla sua creazione nel 2008, grazie al grande cuore solidale della comunità che continua a prendersene cura. Ed ecco perché quest'anno l'Amministrazione Comunale di Castel San Pietro Terme ne promuove la candidatura come “Luogo del cuore” FAI-Fondo Ambiente Italiano: «Abbiamo deciso di candidare il Giardino degli Angeli come Luogo del cuore Fai 2020 – spiega l'assessore alla Cultura Fabrizio Dondi - per evidenziare le caratteristiche di questo meraviglioso parco urbano, molto amato dai castellani, attraverso gli strumenti di promozione offerti dall'iniziativa del Fai, che consentirà al Giardino di essere conosciuto in tutta Italia. Per questo abbiamo rinnovato la pagina sul sito del Fondo ambiente italiano, inserendo una nuova foto e una nuova descrizione: ora chiediamo ai tanti che già lo conoscono e lo amano di votarlo e di invitare i loro amici a farlo. Vogliamo che questa diventi un'occasione di promozione e di attenzione al Giardino, nell'anno in cui l'emergenza Covid ci ha costretti ad annullare la decima edizione della rassegna musicale “I suoni degli angeli” e la mostra fotografica “L'insolito giardino”, proiettando lo sguardo verso il futuro».
A pochi giorni dall'inizio della promozione via Facebook, il Giardino ha già ottenuto 346 voti, raggiungendo il sesto posto nella regione Emilia-Romagna e il 167esimo a livello nazionale.



Per votare per il Giardino degli Angeli, cliccare sul link:
https://www.fondoambiente.it/luoghi/giardino-degli-angeli-castel-san-pietro-terme?ldc 

Il Giardino degli Angeli si trova in via Remo Tosi (zona stadio comunale).
Info: associazione@ilgiardinodegliangeli.net; www.ilgiardinodegliangeli.net; https://www.facebook.com/ilgiardinodegliangeli


Presentazione del Giardino degli Angeli nel sito del FAI

In questo luogo, alcuni anni fa, c'era un prato. Davanti a questo prato passava una bambina col suo zaino per recarsi a scuola. Il 7 gennaio 2006 quella bambina ci ha lasciato… aveva solo 14 anni. Poco tempo dopo su quel prato ha cominciato a sorgere questo Giardino. Voleva essere un regalo per Lei: un'oasi di pace e tranquillità, dove rilassarsi e concentrarsi su argomenti e sentimenti che tendiamo a mettere da parte, presi come siamo ad occuparci dei problemi quotidiani. I fiori, gli alberi, l'acqua, i sassi, la musica, i profumi, non sono stati messi a caso: le varie ambientazioni sono una sintesi della Vita di quella bambina. E mano a mano che il giardino prendeva forma, cresceva anche la consapevolezza che non era giusto dedicare quel luogo ad una sola persona: la stessa bambina, così mite e riservata, non avrebbe voluto. Fu così che decidemmo di chiamarlo “IL GIARDINO DEGLI ANGELI”, un piccolo omaggio a tutti i Figli e ai loro genitori, accomunati da un doloroso destino. La bambina si chiamava Sara... ha preso in prestito il sorriso degli angeli per donarlo a tutti quelli che l'hanno amata! Oggi il Giardino degli Angeli costituisce un punto di riferimento e un grande valore per tutta la comunità di Castel San Pietro Terme, ma anche numerosi visitatori da tutta Italia se ne sono innamorati. In questo parco urbano, fra i colori, i profumi e le essenze di ibisco, hemerocallis, acetosella, tulipano, iris, aster, elicriso, lavanda e decine di altre, all'ombra dei salici, dei frassini e dei carpini, innanzi al laghetto delle ninfee o fra le siepi della zona “segreta”, le persone vengono a passeggiare e a incontrarsi, a cercare un angolo di pace, uno spazio per la meditazione, un luogo dove far giocare i bambini e i nipoti. Ma il giardino non è solo pace e armonia con gli altri e la natura: durante l'anno si anima di iniziative culturali, artistiche, musicali e di solidarietà, nel corso delle quali si possono ritrovare la serenità tipica del luogo e vivere nuove esperienze. Grazie alla profonda generosità dei suoi visitatori e al sostegno di numerosi sponsor e del Comune di Castel San Pietro Terme, unite all'instancabile lavoro dei volontari dell'associazione che si prende cura del parco, sono molteplici le occasioni di intrattenimento culturale all'interno dei suoi spazi: dal festival musicale estivo “I suoni degli angeli” alla mostra fotografica “L'insolito giardino”, per citare le maggiori.

Il Giardino degli Angeli è aperto tutto l'anno dalle 9.30 al tramonto (in particolari giornate la chiusura può essere posticipata).


Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
PEC: comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni: protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl