Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 18 giugno 2020 | Volontariato sociale

CoopAlleanza-Auser: continua "Dona la spesa" per famiglie in difficolta'

CoopAlleanza-Auser: continua "Dona la spesa" per famiglie in difficolta
E' stata prorogata fino al 31 agosto l'iniziativa di solidarietà “Dona la spesa” organizzata grazie alla collaborazione fra Coop Alleanza 3.0 e Auser di Castel San Pietro Terme per sostenere le famiglie in difficoltà nel territorio comunale.

«La nostra è una comunità molto attiva in cui i progetti realizzati a favore delle persone più bisognose sono sempre stati numerosi – afferma l'assessora al Welfare Giulia Naldi -. In questi mesi di difficoltà l'impegno si è intensificato e si è rafforzata la rete tra istituzioni, associazioni di volontario e commercio. Un grande ringraziamento a Coop Alleanza 3.0 e ai volontari di Auser che ogni giorno si impegnano a sostenere la propria comunità, assistendo le persone segnalate dai servizi sociali».

L'iniziativa prevede la possibilità per chi fa la spesa al supermercato Coop di Castel San Pietro Terme di donare, richiedendolo direttamente alla cassa, 1 euro (per 1 piatto di pasta) o 5 euro (per un pasto completo); oppure i soci possono donare l'equivalente in punti (100 punti = 1 euro, 500 punti = 5 euro). Periodicamente, la cifra donata viene consegnata sotto forma di buoni spesa all'associazione Auser di Castel San Pietro Terme, indicata dal Comune quale referente del progetto, che la utilizza per acquistare i prodotti di cui necessitano maggiormente le persone e le famiglie in condizioni di fragilità.

«Fino ad ora nel supermercato di Castel San Pietro Terme sono stati raccolti buoni spesa per un totale di 360 euro – afferma, a nome di tutti i volontari, Graziella Montebugnoli, referente pro tempore dell'Auser castellana -. Ringraziamo Coop Alleanza e tutti i cittadini che hanno donato e chiediamo di dare massima diffusione a questa iniziativa di solidarietà. Cogliamo l'occasione di ringraziare per la donazione di prodotti anche Despar Logistica, Istituto Alberghiero Bartolomeo Scappi, la persona che a Pasqua ha donato le lasagne, l'Orto del Contadino, Pam, Coop Reno di Osteria Grande, Osservatorio Nazionale Miele, Pizzeria Grano Saraceno e Gelateria Crème de la Crème».

In tempi pre-Covid, l'iniziativa “Dona la spesa” consisteva nella raccolta, in alcune giornate dell'anno, di prodotti donati direttamente dalle persone che fanno la spesa, con la presenza dei volontari che all'uscita del supermercato ritiravano direttamente le sportine con i prodotti da consegnare alle famiglie bisognose del territorio. Una modalità che non è stato più possibile adottare, da quando sono entrate in vigore le disposizioni di sicurezza per l'emergenza coronavirus.

Nella foto: i volontari dell'Auser di Castel San Pietro Terme preparano i prodotti del progetto "Dona la spesa" da distribuire alle famiglie bisognose

Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
PEC: comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni: protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl