Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 27 giugno 2020 | Cultura e Biblioteche

La fase 2 delle Biblioteche comunali

Al via lunedi 29 la fase 2 delle Biblioteche comunali...
A un mese dalla riapertura del servizio di prestito e restituzione su prenotazione, le biblioteche comunali di Castel San Pietro Terme e Osteria Grande si accingono a entrare in una nuova fase, ampliando i servizi al pubblico, in base alle indicazioni stabilite dalla Regione Emilia Romagna nell'ambito delle misure di contenimento dell'epidemia da Covid-19.

Un cambiamento che riguarda tutti i dieci comuni del Distretto Culturale Imolese (Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Castel del Rio, Castel Guelfo di Bologna, Castel San Pietro Terme, Dozza, Fontanelice, Imola, Medicina e Mordano) che cooperano da tempo, coordinando sul territorio la promozione di attività culturali legate alla promozione della lettura, al programma Nati e per Leggere e Nati per la Musica e non solo.

A partire da lunedì 29 giugno sarà consentito l'accesso diretto allo scaffale, seguendo i percorsi segnalati dal personale bibliotecario nel rispetto delle norme di sicurezza: obbligo della mascherina, igienizzazione delle mani, distanziamento e divieto di assembramenti. Non sarà ancora possibile fermarsi, sostare, sedersi in sala o circolare liberamente in spazi diversi da quelli assegnati alla consultazione a scaffale aperto; fatta eccezione per quelle realtà che riescono a garantire un contingentamento delle presenze in sede, con apposite postazioni dedicate e suscettibili di periodiche pulizie e sanificazione degli stessi. Ancora inibite le sale studio per la consultazione e le postazioni informatiche. Ciascuna biblioteca in base ai protocolli interni darà eventuale accesso, sempre su prenotazione, alle sale studio.

Rimarranno attivi l'assistenza telefonica e telematica per ricerche e informazioni bibliografiche e la possibilità di prenotare il prestito.

A breve inoltre sarà riattivato anche il Pic (Prestito intersistemico circolante), un servizio che consente di richiedere gratuitamente da alcune biblioteche il prestito dei volumi posseduti dalle biblioteche dell'intera Città Metropolitana.

Ciascuna biblioteca modulerà le riaperture in base alle proprie caratteristiche e, in base ai protocolli interni, darà eventuale accesso, sempre su prenotazione, alle sale studio. La biblioteca di Castel San Pietro è al lavoro per garantire alcuni posti studio entro la prima decade di luglio.

Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
PEC: comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni: protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl