Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 15 settembre 2020 | News

L'abbraccio via web ai comuni gemellati

L
E' da sempre uno dei momenti più sentiti del Settembre Castellano e quest'anno si è svolto in diretta streaming il tradizionale incontro con le delegazioni dei Comuni gemellati con Castel San Pietro Terme che, per la prima volta in tanti anni, non sono venuti in visita in occasione della Festa della Braciola per il rispetto delle norme anti Covid 19.

All'incontro via web con il sindaco Fausto Tinti hanno partecipato il vicesindaco di Opatija Emil Priskic, in rappresentanza anche dei Comuni di Matulji e di Lovran, il sindaco di Moscenicka Draga Rikardo Staraj, e il sindaco di Casoli Massimo Tiberini. Inoltre è stato letto il messaggio pervenuto dal Sindaco di Bad Salzschlirf Matthias Kubel.

Dopo aver ripercorso brevemente la storia dei gemellaggi, il sindaco Tinti si è soffermato sul ricordo di Vinko Surina, l'ex sindaco di Opatija che firmò il gemellaggio nel 1983 scomparso un anno fa, e del profondo affetto che lo legava alla nostra città, tanto che non era mai mancato agli incontri di settembre e la sua famiglia ha fatto pervenire un messaggio da parte del figlio Igor. Il sindaco ha anche ricordato che negli ultimi mesi sono purtroppo scomparsi Bruno Vibio, grande amico di Vinko, che aveva partecipato al suo funerale poco tempo prima, e Marisa Brini, anche lei promotrice del gemellaggio ai tempi del sindaco Danilo Odorici.

A conclusione del suo discorso il sindaco ha sottolineato la condivisione delle difficoltà causate dalla pandemia da Covid-19, ha ricordato il prezioso contributo dato da medici e volontari, e ha ringraziato i sindaci delle città gemellate per aver fatto sentire la loro vicinanza e affetto in questi mesi difficili, augurandosi di poter presto riprendere collaborazioni e scambi, anche con le nuove modalità di gestione dei rapporti via web.

Nei loro interventi, i sindaci gemellati della Croazia hanno riferito di aver riscontrato una tenuta pari al 50% del turismo lungo le loro coste - la loro principale risorsa economica, con guadagni non paragonabili agli altri anni, ma che hanno consentito di non risentire della crisi. Anche i casi di Covid-19 nelle loro città hanno sempre avuto un riscontro confortante, quasi nullo.



Il sindaco Massimo Tiberini di Casoli – che si è collegato insieme all'assessora Barbara Di Lauro – si è detto soddisfatto per la perfetta condotta dei casolani durante il periodo dell'emergenza Covid, tutti molto rispettosi delle precauzioni e prudenti.

Nel suo messaggio il sindaco di Bad Salzschlirf Matthias Kubel ha affermato di confidare che tutti fossimo in buona salute e ha augurato un buon successo alla nostra Festa della Braciola.

Anche Michelle Lamieri in rappresentanza del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Castel San Pietro Terme ha portato il proprio saluto e quello dei giovani castellani, confermando di seguire via streaming la seduta e ricordando il bellissimo incontro dello scorso anno con Vinko Surina, di cui conserva affettuosamente la foto fatta assieme.

Il presidente di consiglio comunale Tomas Cenni ha introdotto l'incontro, coordinato il tavolo virtuale degli interventi e fatto le conclusioni finali, rinnovando la speranza e l'augurio di rivederci l'anno prossimo uniti e assieme nelle reciproche città.



Alla diretta streaming hanno assistito anche altri rappresentanti della Giunta e del Consiglio comunale, i precedenti sindaci, autorità civili, militari, religiose e cittadini.

Il web meeting è stato trasmesso in diretta nel canale youtube del comune di Castel San Pietro Terme (https://www.youtube.com/user/comunecspt). Per informazioni: Tel. 051-6954209
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
PEC: comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni: protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl