Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Progetto - Nuove idee per vivere gli spazi della città - Progetto Ex Asilo

Di cosa si parla

Il Comune di Castel San Pietro Terme ha ottenuto un contributo regionale per attivare un percorso di partecipazione sull'“Ex Asilo Nido” di Castel San Pietro Terme, e nello specifico su:
  1. Come utilizzare questo spazio, considerando le esigenze di associazioni e residenti.
  2. Come ristrutturarlo, considerando le limitate risorse comunali.
L'ex Asilo Nido è un luogo con un forte valore sia affettivo che strategico per la sua collocazione nel centro storico. E' quindi importante definire la sua funzione e riqualificazione insieme all'intera comunità di Castel San Pietro Terme.

Il percorso prevede momenti di ascolto e partecipazione con associazioni, attività commerciali, residenti, studenti, e si conclude con la definizione di un “Documento condiviso” che sarà consegnato all'Amministrazione comunale.

L'Amministrazione comunale collabora attivamente alla riuscita delle diverse fasi del percorso partecipativo, sottopone il "Documento condiviso" a discussione istituzionale in Giunta o Consiglio, emana una Delbera con la quale chiarisce quali impegni prenderà rispetto alle indicazoni emerse dal Documento condiviso.

Il progetto prevede la creazione di un “gruppo di monitoraggio” con la funzione di verificare e stimolare l'attuazione delle indicazioni anche da parte dell'Amministrazione eletta dalle Elezioni 2014.

Le attività

Abiti, lavori o studi a Castel San Pietro Terme? Sì?! Allora partecipa al percorso “Nuove idee per vivere gli spazi della città”!!! Porta le tue idee su come far diventare questo spazio utile per l'intera comunità di Castel San Pietro Terme.

Il percorso si è svolto tra Dicembre 2013 e Aprile 2014 e visto tante attività.

Sabato 28 giugno 
saranno i ragazzi del CLUB CARRERA a riempire di energia il cortile dell ex asilo
Oltre ai fantastici giochi di ruolo dell'associazione BLAK SWAN

E' x l'asilo nido - sabato 21 giugno
dalle ore 10 alle 12 - degustazione caffe' dal mondo a cura della bottega ex equo
le arance di sos rosarno - arriveranno appena raccolte - (sperimenteremo aranciate e granite con l'estrattore di succo hurom grazie alla disponibilita' dei casalinghi g. tomba di castel san pietro terme)
laboratorio per bambini a cura di lara gargioni
ore 19:00 (durata 1 h)
world cafe' saperi e sapri con l intervento di antonio mumolo avvocato di strada onlus
ore 21:00 spettacolo di danza egiziana della bravissima lara olivieri
per tutta la serata giochi di ruolo a cura dell'associazione black swan

E' x l'asilo nido - sabato 14 giugno
14 giugno dalle ore 20.00 Mostra e laboratorio d'arte
Dalle ore 21.00 Le percussioni di Frinz

Uno spazio aperto per le idee: partecipa il 1° Febbraio all'Open Space Technology, una giornata per portare le tue idee e confrontarti con altre persone, trovare soluzioni creative e comuni, conoscere più punti di vista! Dalle 11:00 alle 17:00 presso la Scuola Media Statale F.lli Pizzigotti. Guarda il programma.

Conferenza: esempi e buone pratiche nel recupero di edifici pubblici con la collaborazione di Amministrazioni, cittadini e associazioni. Il 15 Febbraio dalle 9:30 alle 12:30 presso la Sede Scout in viale Carducci n°1. Guarda chi ci sarà!!

Visite guidate negli spazi dell'ex Asilo Nido: con ritrovo presso il Municipio, il 15 Febbraio dalle 13:00 alle 14:00. Vedi il programma!

Workshop partecipativi: il pomeriggio del 15 Febbraio e la mattina del 22 Febbraio partecipa ai “laboratori” per definire le Linee Guida per il recupero dell'ex Asilo Nido e di altri spazi comunali. Vogliamo riunire gruppi di opinione - tecnici del Comune, Amministratori, giovani, associazioni, cittadini - per arricchire il dibattito con osservazioni e soluzioni a tutto campo!!!

Consensus Conference finale: il 1° Marzo ci ritroviamo con il Tavolo di Negoziazione ed i gruppi di opinione per preparare il Documento condiviso, la proposta finale da presentare all'Amministrazione e alla Regione.

PER ISCRIVERTI ALLE INIZIATIVE SCRIVI A URP@CSPIETRO.IT!!!

Se non hai la possibilità di partecipare, ma hai tanto da dire...

Lo spazio espositivo: le associazioni che utilizzano l'Ex Asilo Nido ti raccontano cosa hanno fatto e cosa vorrebbero fare. E tu cosa ne pensi? Lascia un tuo commento nello spazio espositivo! Lo troverai al 1° piano del Comune fino a conclusione percorso.

Vuoi partecipare come associazione?

Le associazioni del territorio possono aderire al Tavolo di Negoziazione, un gruppo di discussione che prevede una serie di incontri mediati (si veda la sezione Tavolo di Negoziazione). Le associazioni che non hanno la possibilità di essere presenti per l'intero ciclo di incontri del Tavolo di Negoziazione, sono invitate a partecipare alle iniziative aperte a tutti i cittadini.

Gruppo di monitoraggio

I componenti del Gruppo di Monitoraggio sono scelti dal Tavolo di Negoziazione che ne riconosce la affidabilità e serietà agli occhi della Comunità.

L'obiettivo del Gruppo di Monitoraggio è quello di:

  • monitorare (= essere informati) lo stato di realizzazione delle indicazioni proposte nel Documento di Proposta Partecipata nelle parti condivise e approvate dal Consiglio Comunale uscente
  • sollecitare (= essere attivi) la neo eletta Amministrazione comunale ad implementare le indicazioni.
  • comunicare lo stato di implementazione delle Indicazioni emerse dal Documento di Proposta Partecipata.
Composizione Gruppo di monitoraggio

Cristina Baldazzi - Politico
Roberta Bellavia - Politico
Marco Farnè - MASCI
Monica Goretti - Cittadina
Raimonda Raggi - Associazione Turistica Pro-Loco
Silvia Serotti - Amici della terra
Claudio Tabellini - Club Carrera
Andrea Tombaccini - Cittadino
Sara Trigolo - Associazione Gatto Salgigi
Rossana Ventura - Camminando insieme

Tavolo di negoziazione

IL TAVOLO DI NEGOZIAZIONE HA L'OBIETTIVO DI:

  1. Giungere attraverso degli incontri facilitati, alla definizione di un preliminare quadro condiviso di visioni e soluzioni per l'utilizzo e per la ristrutturazione in economia degli spazi della struttura comunale.
  2. Verificare gli strumenti di informazione e di coinvolgimento dei residenti, partecipare alla definizione delle soglie (minime e massime) di partecipazione delle associazioni e di “attori deboli” alle attività di democrazia partecipativa; ciò al fine di garantire la rappresentatività dei cittadini, l'inclusione delle idee minoritarie.
  3. Confrontarsi con le indicazioni emerse dalle attività di democrazia partecipativa, partecipare al Consensus Conference e sottoscrive il Documento condiviso, prodotto finale del percorso di partecipazione.
  4. Proporre i membri del gruppo di monitoraggio e verificarne la costituzione.


LA PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI NEGOZIAZIONE

Al Tavolo di Negoziazione possono partecipare gli attori organizzati che si ritengono interessati all'utilizzo e alla riqualificazione dello spazio. Le associazioni che decidono di far parte del Tavolo di Negoziazione, si assumono la responsabilità di:
  1. partecipare con un proprio delegato a tutti gli incontri del Tavolo di Negoziazione, cercando di mantenere la stessa persona almeno negli incontri che hanno attività che connesse all'incontro precedente o successivo.
  2. Partecipare con un proprio delegato all'evento di confronto “Consensus Conference”.
  3. Sottoscrivere il Documento condiviso finale del percorso.

IL TAVOLO DI NEGOZIAZIONE E' COSTITUITO DA:

- un delegato dell'Amministrazione (Assessore alle politiche sociali Cristina Baldazzi)

- tre facilitatori della società MartiniAssociati: Stefania Gatti, Raffaello Martini e Debora Vecchiettini.

- Gli attori organizzati che si dichiarano interessati (stakeholders) e che si impegnano a partecipare al Tavolo di Negoziazione.

Le associazioni che hanno aderito al Tavolo di Negoziazione

AGESCI

AGIRE PER REAGIRE

AMICI DELLA TERRA

ASS.NE CLUB CARRERA

ASS.NE NAZIONALE CARABINIERI

CALEIDOS

CAMMINANDO INSIEME

CASUAL GOSPEL

CENTRO GIOVANILE

SPI CGIL

COMMISSIONE GIOVANI

CONSULTA DEL CENTRO

COORDINAMENTO DEL VOLONTARIATO

FAMIGLIARI CONTRO LA TOSSICODIPENDENZA

GATTO SALGIGI ENT./UROBORO

GRUPPO BALLERINI FOLKLORISTICI CASTELLANI

LA BUCA NERA

PUNTO ZERO

ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO-LOCO

TerraStoriaMemoria

Ass.ne spazio creativo

La Bottega del Buonumore

TOP music

SOLIDANDO Società cooperativa sociale

MASCI

PNEUMA

Contatti

Per chiedere informazioni: Francesca Marchetti - spg@cspietro.it

Per inviare osservazioni sul percorso di partecipazione e sulla documentazione del sito: Stefania Gatti (MartiniAssociati) gattistefania@gmail.com

STAFF DEL PROGETTO
Segreteria del progetto: Barbara Emiliani, Loris Pagani.
Ufficio Stampa: Gemma Voci.
Responsabile della coerenza del progetto con gli strumenti di programmazione: Alessandro Cardone.
Supervisione del progetto: Raffaello Martini (MartiniAssociati)
Coordinamento e gestione del progetto: Stefania Gatti (MartiniAssociati)

ASSESSORATO PROMOTORE DEL PROGETTO
Politiche sociali e della famiglia, sanità, pari opportunità: Assessore Cristina Baldazzi.

News

10/04/2014
Gruppo di monitoraggio
In data 10 aprile è stato costituito il gruppo di monitoraggio

24/03/2014
Un Patto per l'ex Asilo Nido: leggi i risultati del processo partecipativo!
E' possibile scaricare il Documento di Proposta Partecipata con i le indicazioni emerse dal processo partecipativo Nuove idee per vivere gli spazi della città. Il Documento è stato inviato al Tecnico di Garanzia regionale e, una volta validato, verrà presentato pubblicamente in Consiglio Comunale.

10/03/2014
Il documento di proposta partecipata: le indicazione del processo partecipativo a breve sul sito!
Il confronto, l'approfondimento e il lavoro di gruppo tra associazioni, tecnici del Comune, Assessori comunali e cittadini che hanno partecipato il 1° Marzo al Consensus Conference, ha portato alla bozza del Documento di Proposta Partecipata. La versione definita verrà approvata mercoledì 12 Marzo dal Tavolo di Negoziazione, inviata al Tecnico di Garanzia regionale per validazione e presentata pubblicamente in Consiglio Comunale!

25/02/2014
Sabato 1° Marzo: evento conclusivo per definire il Documento di proposta partecipata
Il Tavolo di Negoziazione, i tecnici del Comune ed i partecipanti dei Workshop partecipativi, lavorano insieme per preparare il Documento di proposta partecipata da presentare al Tecnico di Garanzia della Regione Emilia-Romagna e al Consiglio Comunale. Leggi qua il calendario della Giornata.

17/02/2014
Cresce l'interesse per il futuro dell'ex asilo nido
Cresce l'interesse di cittadini, associazioni, funzionari comunali e amministratori che sabato scorso hanno partecipato ai tre momenti in programma: convegno, visita guidata e workshop. E' possibile scaricare gli interventi dei relatori e ascoltare l'intero convegno (a breve on line). Il 22 febbraio si terrà il secondo Workshop partecipativo dalle 9:30 alle 12:30 al 1° piano del Comune.

11/02/2014
Il programma di Sabato 15 Febbraio ore 9.30: da Torino due modelli per il futuro dell'ex Asilo Nido
Quale ruolo può avere il Comune e quale ruolo i cittadini nel difficile obiettivo della cura dei Beni Comuni? E' un'ipotesi possibile e concreta la cooperazione tra Associazioni e Istituzioni per il recupero e l'utilizzo degli spazi pubblici a fini sociali e culturali? Queste sono alcune delle tematiche che tratterà il convegno.. 

03/02/2014
On line le immagini e l'Instant Report della giornata del 1° Febbraio!
Le proposte per il futuro dell'ex asilo nido emerse il 1° Febbraio si sono raccolte intorno all'idea di uno spazio polifunzionale, che preveda la compresenza di spazi di condivisione e integrazione con spazi fissi attrezzati per attività specifiche, con una progettualità condivisa sui temi della sostenibilità ambientale e del recupero e promozione dei valori del territorio (leggi l'articolo).Guarda le immagini su Facebook e scarica l'Instant Report.

21/01/2014
Sabato 1° Febbraio - Spazio aperto alle idee per il futuro dell'ex Asilo Nido
Open Space Technology sul quale futuro per l'ex Asilo Nido di via Matteotti? Uno spazio aperto alle idee di residenti, giovani, commercianti, associazioni. Che tipo di spazio serve ai cittadini di Castel San Pietro? Leggi il programma della giornata e iscriviti! Compila il modulo e invialo a urp@cspietro.it

11/01/2014
Mercoledì 15 Gennaio - 3° Incontro del Tavolo di Negoziazione con le associazioni del territorio
Mercoledì 15 Gennaio si terrà dalle 20:00 alle 21:00 una breve riunione del Tavolo di Negoziazione per definire alcune regole di accesso e inclusione alle attività di democrazia partecipativa aperte ai cittadini di Castel San Pietro Terme. On line il Report del Tavolo di Negoziazione dell'8 Gennaio.

31/12/2013
Mercoledì 8 Gennaio - 2° Incontro del Tavolo di Negoziazione con le associazioni del territorio
Proseguono gli incontri del Tavolo di Negoziazione finalizzati a preparare un "primo quadro condiviso" sull'utilizzo degli spazi dell'ex Asilo Nido. Leggi il Report del Tavolo di Negoziazione del 18 Dicembre 2013.

10/12/2013
Avvio dei lavori del Tavolo di Negoziazione: 1° incontro il 18 Dicembre alle ore 20:00
Al Tavolo di Negoziazione possono partecipare gli attori organizzati che si ritengono interessati all'utilizzo e alla riqualificazione dell'ex Asilo Nido di Castel San Pietro Terme. E' necessario comunicare la partecipazione al Tavolo. Leggi il link. Leggi la lista delle associazioni che hanno aderito al Tavolo di Negoziazione.

27/11/2013
Invito alle realtà organizzate del territorio: 4 Dicembre alle ore 20:00
Presentazione del percorso di partecipazione e del ruolo del Tavolo di Negoziazione. Sono presenti l'Assessore Cristina Baldazzi e la società MartiniAssociati, responsabile della gestione del percorso. Leggi il link. Leggi la Presentazione del progetto e del Tavolo di Negoziazione.

24/11/2013
Al via il percorso partecipativo per la riorganizzazione degli spazi dell'ex asilo nido
Buone notizie per il Comune di Castel San Pietro Terme: riceverà 20mila euro dalla Regione Emilia-Romagna grazie al “Bando 2013 per la concessione dei contributi a sostegno dei processi partecipativi (l.r. n. 3/2010)”.
Allegati alla pagina
Delibera di Consiglio Comunale
Dimensione file: 106 kB [Nuova finestra]
Progetto allegato alla Delibera di Consiglio Comunale
Dimensione file: 1203 kB [Nuova finestra]
Documentazione tecnica
Dimensione file: 496 kB [Nuova finestra]
Documentazione presentata in Regione Emilia-Romagna
Dimensione file: 2171 kB [Nuova finestra]
Documentazione degli eventi partecipativi
Dimensione file: 27589 kB [Nuova finestra]
Documentazione del Tavolo di negoziazione
Dimensione file: 4079 kB [Nuova finestra]
Rassegna Stampa
Dimensione file: 3083 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl