Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Contrassegno per la circolazione e sosta dei disabili

Descrizione procedimento

ll contrassegno di circolazione e sosta auto per disabili viene rilasciato a persone con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta e a persone non vedenti.
Il contrassegno, se rilasciato a seguito di invalidità permanente, è valido per 5 anni e rinnovabile su certificazione del medico curante.
Può essere rilasciato anche con una validità inferiore ai 5 anni alle persone con temporanea ridotta capacità di deambulazione (es. a seguito di infortunio).
E' strettamente personale ed ha valore su tutto il territorio nazionale ed europeo; deve essere esposto sul veicolo al servizio dell'avente diritto in maniera visibile dall'esterno (nella parte anteriore del veicolo).

A chi rivolgersi

Dirigente Roberto Monaco

Telefono: Segreteria: 0516954185

Cellulare:

Fax:

E-mail: roberto.monaco@comune.castelsanpietroterme.bo.it

Profilo: Dirigente Area Servizi Amministrativi

Funzioni:

close
Responsabile Servizio Alessandra Giacometti

Telefono: 0516954116

Cellulare:

Fax:

E-mail: alessandra.giacometti@comune.castelsanpietroterme.bo.it

Profilo: Responsabile

Funzioni:

close
Responsabile Unità Operativa Loris Pagani

Telefono: 0516954157

Cellulare:

Fax:

E-mail: loris.pagani@comune.castelsanpietroterme.bo.it

Profilo: Responsabile

Funzioni:

close

Richiedenti/ Beneficiari

  • residenza a Castel San Pietro Terme
  • persone con capacità di deambulazione sensibilmente impedita o sensibilmente ridotta
  • persone affette da cecità assoluta o con residuo visivo non superiore a 1/20.
Tali requisiti sanitari devono essere accertati e certificati dall'ufficio medico- legale dell'Unità Sanitaria Locale di appartenenza (azienda USL di Imola per i residenti a Castel S. Pietro Terme) mediante uno dei seguenti certificati:
  • certificato di invalidità civile - indennità di accompagnamento con specificato ridotte o impedite capacità di deambulazione
  • certificato di gravità dell'handicap ai sensi della l. 104/1992 con specificato ridotte o impedite capacità di deambulazione
  • certificato rilasciato dall'ufficio di Igiene Pubblica


IMPORTANTE: è necessario che il richiedente il contrassegno sia presente in quanto deve essere identificato e deve apporre la firma sul contrassegno stesso.

Documenti da allegare alla domanda

  • copia del documento di identità del titolare del contrassegno
  • una fototessera da apporre sul contrassegno
  • certificato sanitario rilasciato dalla AUSL di appartenza come specificato

Per il RINNOVO del contrassegno deve essere allegato:

  • per invalidità permanente, certificato del medico curante (in originale) attestante il permanere dell'invalidità
  • per invalidità temporanea, certificato dell'azienda Usl come specificato
  • vecchio contrassegno
Per il DUPLICATO del contrassegno è necessario allegare la denuncia rilasciata dai Carabinieri (in caso di smarrimento e/o furto) oppure il contrassegno deteriorato (in caso di deterioramento).


Importante:
> per circolare sul territorio di Bologna
attraverso i varchi controllati da Sirio e Rita è necessario compilare il modulo di comunicazione targhe veicoli (Allegato a fondo pagina). Nel modulo deve essere indicato il numero del contrassegno e le targhe delle vetture usate abitualmente dal titolare del contrassegno; una volta compilato e firmato può essere inviato via fax o per posta al Settore Mobilità del Comune di Bologna
Comunicazione targhe veicoli a servizio del Disabile per il solo accesso alla Zona a Traffico Limitato o Area Pedonale del Comune di Imola
> per circolare nella zona a Traffico Limitato o Area Pedonale del centro storico di Imola, occore comunicare una targa da abbinare al proprio contrassegno.


Termine per conclusione

Il contrassegno sarà rilasciato entro 15 giorni dalla presentazione della richiesta, a condizione che la documentazione presentata sia conforme a quanto richiesto.
Il contrassegno per chi ha ridotte capacità motorie permanenti ha una validità di cinque anni.
Per l'invalidità temporanea il contrassegno è valido sino alla data indicata nel certificato rilasciato dall'Ausl di competenza.

Servizio Online

No

Modalità pagamento Contribuzione Ente Costo utente

In caso di rilascio contrassegno temporaneo (validità inferiore a 5 anni) presentare n. 2 marche da bollo da € 16,00 ciascuna (di cui n. 1 per la domanda, n. 1 per il rilascio del contrassegno).

Sono esentati dalla marca da bollo coloro che hanno ridotte capacità motorie permanenti (validità del contrassegno pari a 5 anni).

Normativa

Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

Ai sensi dell'art. 2 comma 9 bis della L. 241/1990 e s.m.i. in caso di inerzia e trascorsi inutilmente i termini per la conclusione del procedimento, il richiedente può rivolgersi al Dirigente Area Servizi Amministrativi o al Segretario generale.

Customer satisfaction

No

Modulistica

CITT - Contrassegno invalidi - Città di Imola - Comunicazione targhe veicoli
CITT - Contrassegno invalidi - Comunicazione targhe città di Bologna
CITT - Contrassegno invalidi - delega per il ritiro
CITT - Contrassegno invalidi - Modulo rilascio/rinnovo
CITT - Contrassegno invalidi - Volantino
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.111 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl