Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Separazioni e divorzi innanzi all'Ufficiale di Stato Civile

DESCRIZIONE PROCEDIMENTO

Per concludere un accordo di separazione, di divorzio o di modifica delle precedenti condizioni di separazione o di divorzio, i coniugi possono comparire direttamente innanzi all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune.
In questo caso l'assistenza degli avvocati difensori è facoltativa.

Competente a ricevere l'accordo è il Comune di:
  • Celebrazione del matrimonio in forma civile
  • Celebrazione del matrimonio in forma religiosa
  • Trascrizione del matrimonio celebrato all'estero (da due cittadini italiani, o da un cittadino italiano e un cittadino straniero)
  • Residenza di uno dei coniugi

Condizioni per la sottoscrizione dell'accordo:

Assenza di figli minori o figli maggiorenni portatori di handicap grave o economicamente non autosufficienti (vengono considerati solo i figli comuni alla coppia).

6 mesi ininterrotti di separazione personale dei coniugi per la proposizione della domanda di divorzio
L'accordo non potrà contenere patti di trasferimento patrimoniale., può contenere un assegno periodico di mantenimento/divorzile Nell'accordo verrà unicamente indicato che si perviene alla separazione ovvero al divorzio.
Una volta prenotato l'appuntamento con l'Ufficiale di Stato Civile, i coniugi dovranno presentarsi nella data stabilita consegnando la documentazione necessaria e una ricevuta di versamento di Euro 16,00 a titolo di diritto fisso, la cui modalità di versamento sarà indicata al momento della prenotazione dell'appuntamento. Nello stesso giorno verrà redatto l'accordo che sarà sottoscritto dalle parti.
L'Ufficiale dello Stato Civile deciderà poi con i coniugi una data per un nuovo appuntamento (da fissare oltre i 30 giorni dalla firma dell'accordo). Nel giorno prestabilito entrambi i coniugi si dovranno ripresentare per confermare l'accordo sottoscritto; la conferma farà decorrere gli effetti della separazione o divorzio dalla data della sua prima sottoscrizione. La mancata comparizione equivarrà a mancata conferma dell'accordo stesso.

Documentazione necessaria

Dichiarazione sostitutiva di certificazione secondo fac simile messo a disposizione dall'Ufficio, debitamente compilata.

Dove rivolgersi

Comune di Castel San Pietro Terme - Ufficio dello Stato Civile
Piazza Venti Settembre, 3 - 40024 Castel San Pietro Terme

Orari:
da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 12:30 e giovedì dalle 15:00 alle 17:45 PREVIO APPUNTAMENTO;

Tel.: 051 6954138 -163
E-mail: statocivile@cspietro.it

Normativa di riferimento

Decreto legge n.132/2014 convertito in Legge 162/2014.
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl