Accensione anticipata degli impianti di riscaldamento

Pubblicata il 12 ottobre 2021 | News

Viste le condizioni climatiche con temperature inferiori alla media stagionale, il Comune di Castel San Pietro Terme ha emanato un'ordinanza che consente da martedì 12 ottobre, in anticipo rispetto alla data del 15 ottobre, fissata per legge, l'accensione facoltativa degli impianti di riscaldamento per tutte le categorie di edifici, per un limite massimo di 7 ore giornaliere.

Inoltre invita la cittadinanza a limitare l'accensione nelle ore più fredde, ricordando l'obbligo di legge di non superare la temperatura di 18°C + 2°C di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili e di 20°C + 2°C di tolleranza per tutti gli altri edifici e ad applicare, dove possibile anche secondo le caratteristiche degli stessi, principi di generale economicità di utilizzo degli impianti.

Allegati

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti