Bando contributi alle imprese commerciali – anno 2023

Pubblicata il 6 novembre 2023 | Turismo

Avviso pubblico per l'assegnazione di contributi alle imprese commerciali, esercenti la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande e dei servizi presenti sul territorio comunale – anno 2023

Il Comune di Castel San Pietro Terme ha previsto l'assegnazione di contributi per interventi di riqualificazione e miglioramento di imprese commerciali, esercenti la somministrazione di alimenti e bevande e dei servizi presenti su tutto il territorio comunale, per un ammontare complessivo di € 100.000,00.

Obiettivo
L'obiettivo è di sostenere il miglioramento e la riqualificazione di imprese commerciali, esercenti la somministrazione di alimenti e bevande e dei servizi.

A chi è rivolto
I soggetti beneficiari sono le piccole e micro imprese del commercio al dettaglio, esercenti la somministrazione di alimenti e bevande e dei servizi con sede legale in uno stato membro dell'U.E. e sede operativa nel Comune di Castel San Pietro Terme. Le attività devono avere locali al piano terra che si affacciano con vetrine su area pubblica o privata gravata da pubblico passaggio.

Per cosa si può chiedere il contributo
Le iniziative ammissibili riguardano interventi volti a riqualificare le attività d'impresa, secondo le seguenti priorità:

1) Riqualificazione coordinata delle attività presenti nella zona attraverso interventi di:
  •   rinnovo delle vetrine;
  • rinnovo degli arredi;
  • rinnovo dei tendaggi esterni, delle insegne e degli arredi esterni in generale;
  • interventi di arredo urbano, in accordo con l'Amministrazione Comunale, anche quelli specificatamente finalizzati alla loro utilizzazione in occasione di particolari manifestazioni (promozionali, di intrattenimento, celebrative, ecc.);
  • interventi di ristrutturazione delle entrate agli esercizi commerciali che favoriscano l'accesso ai diversamente abili, nonché la creazione di percorsi all' interno dei negozi che favoriscano la mobilità di tali soggetti.
Le spese riguardano anche quelle per impianti, macchinari e relative installazioni, fermo restando che tutti gli interventi dovranno essere realizzati nel rispetto delle norme urbanistiche, edilizie, sanitarie e di pubblica sicurezza vigenti.

2) Iniziative ad alto contenuto di innovazione:
  • progettazione e realizzazione di sistemi di fidelizzazione della clientela stabili (fidelity card, ecc.) o atti a sostenere commercialmente particolari momenti dell'anno (concorsi a premi, ecc.).
3) Introduzione di innovazione nelle tecniche di vendita e nel servizio alla clientela:
  • progettazione e realizzazione di iniziative di animazione territoriale per sostenere le aperture coordinate dei negozi;
  • programmazione e realizzazione di iniziative a supporto di eventuali aperture serali estive o invernali;
  • servizi di informazione alla clientela.
4) Interventi di consulenza e formazione del personale e degli imprenditori:
  • organizzazione e/o partecipazione a corsi di formazione per la gestione e valorizzazione della propria azienda;
  • corsi per acquisire nuove conoscenze e aggiornare quelle già possedute sul tema della creazione di progetti di sviluppo commerciale, finalizzato a realizzare progetti e strategie comuni;
  • corsi relativi al miglioramento della gestione economico-finanziaria dell'attività;
  • corsi per la promozione extra territoriale (in primis informatica e lingue straniere).
5) Iniziative che coinvolgono le botteghe storiche:
  • iniziative specifiche promozionali delle botteghe storiche;
  • iniziative promozionali, di animazione e di valorizzazione di Castel San Pietro Terme.
Termini e modalità
Le domande, con relativi allegati, devono essere presentate dagli interessati tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) all'indirizzo: suap@pec.cspietro.it entro il 02 dicembre 2023, utilizzando i moduli allegati.
Nell'oggetto occorre indicare: “DOMANDA AVVISO PUBBLICO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ALLE IMPRESE – ANNO 2023”.

Misura del contributo
Il contributo che può derivare ai soggetti beneficiari è a fondo perduto per un ammontare non superiore a € 10.000,00 per ogni richiedente con un minimo di spesa di €1.000,00 al netto di IVA. Il contributo non sarà comunque mai superiore al 50% delle spese, al netto di IVA.
Il contributo può riguardare spese sostenute esclusivamente nel periodo dal 1 gennaio 2023 al 31 dicembre 2023.

Formazione della graduatoria
La valutazione dei progetti sarà realizzata da un'apposita Commissione nominata dal Dirigente competente. La valutazione delle domande e l'ammissione ai contributi verrà effettuata fino ad esaurimento del fondo stanziato dal Comune di Castel San Pietro Terme.

Contatti
  • Dott.ssa Rita Lugaresi – Responsabile del Procedimento - Responsabile P.O. Servizio Promozione del Territorio. Tel.051-6954150
  • Servizio promozione del territorio –Tel.051-6954214
  • SUAP – Sportello unico attività produttive – Tel.051-6954359

Allegati

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti