Biblioteche: Tornano gli incontri per i più piccini con i lettori volontari NPL

Pubblicata il 30 settembre 2021 | Biblioteche

Torna da sabato 2 ottobre la seguitissima rassegna “E ora letture a volontà” rivolta ai bambini dai 6 mesi ai 6 anni, a cura del Gruppo Lettori Volontari delle Biblioteche comunali, organizzata nell'ambito di Nati per Leggere, il progetto che promuove la lettura ai bambini fin dal primo anno di vita. Nel mese di ottobre sono in programma 5 incontri, tutti il sabato mattina dalle 10,30 alle 12. I volontari saranno presenti il 2, 9 e 23 ottobre nella biblioteca di Castel San Pietro Terme e il 16 e 30 ottobre in quella di Osteria Grande, con tante proposte di lettura per i più piccini e per guidare i genitori nella scelta dei libri con cui ricreare a casa la magia della lettura.

Si può partecipare solo su prenotazione. Gli incontri avranno la durata di 30 minuti e saranno per un gruppo familiare alla volta. I maggiori di anni 6 dovranno indossare la mascherina, i maggiori di anni 12 dovranno esibire il green pass. 

Info e prenotazioni: 
Biblioteca di Castel San Pietro Terme - via Marconi 29 - tel. 051 940064 
Biblioteca di Osteria Grande - viale Broccoli 41 - tel. 051 945413 

Inoltre il Servizio Biblioteche comunali sta inviando alle famiglie di tutti i bambini nati negli anni 2019, 2020 e fino a maggio 2021, una lettera del sindaco Fausto Tinti, in cui, oltre a rivolgere il benvenuto per i nuovi nati, invita a recarsi nelle biblioteche per conoscere il progetto “Nati per Lettere”, i servizi e gli spazi a disposizione di bambini e adulti, allegando il programma della rassegna “E ora letture a volontà” curata dal Gruppo Lettori Volontari.
«Cari genitori, ogni nascita è un evento straordinario e l'Amministrazione Comunale vuole dare un caloroso benvenuto a vostra figlia (o a vostro figlio n.d.r.) all'interno della comunità – scrive il sindaco Fausto Tinti nella lettera rivolta alle famiglie -. Abbiamo trascorso un periodo complesso che ha cambiato le nostre abitudini: ma ora in sicurezza e a piccoli numeri la biblioteca vi aspetta con un piccolo dono, l'omaggio di un libro e di materiale informativo sull'importanza della lettura sin dalla più tenera età. Leggere ad alta voce ad un bambino significa dedicargli tempo, condividere emozioni e sensazioni, entrare con lui in un mondo e in una dimensione particolare che facilitano lo sviluppo precoce del linguaggio; un vocabolario più ricco ed una migliore capacità di espressione del pensiero che oggi dopo tanto isolamento è ancora più significativo ed indispensabile. Questo è il cuore del progetto Nati per Leggere, al quale le nostre Biblioteche partecipano dal 1999 per promuovere la lettura ad alta voce ai bambini in età compresa tra i sei mesi ed i sei anni. Vi invitiamo quindi a recarvi presso le Biblioteche di Castel San Pietro Terme e Osteria Grande a conoscere il progetto Nati per Leggere, i servizi e gli spazi offerti gratuitamente a piccoli e grandi. Sarete accolti dai bibliotecari e potrete prendere in prestito, gratuitamente, libri, film, periodici e musica. Oltre a partecipare alle tante iniziative per bambini, ragazzi ed adulti».

Il progetto Nati per Leggere è promosso a livello nazionale da: Associazione culturale pediatri, Associazione italiana biblioteche, Centro per la salute del bambino.

Allegati

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti