EMERGENZA UCRAINA: tutte le informazioni

Pubblicata il 30 giugno 2022 | News

Il Comune di Castel San Pietro Terme ha realizzato un piccolo opuscolo che riporta in modo chiaro e sintetico le informazioni utili per l'accoglienza e il soggiorno nel territorio comunale dei profughi in fuga dalla guerra in Ucraina. Per scaricare l'opuscolo clicca qui

Il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile (COC) è al lavoro per accogliere e sostenere i cittadini ucraini in fuga dalla guerra, verificando quali sono le reali e puntuali le loro necessità. 
Per rispondere nel modo più efficace ed efficiente possibile a fornire aiuti e supporto durante la loro presenza nel territorio comunale, il Comune raccoglie somme per l'accoglienza a Km 0 da destinare all'acquisto di tutto ciò che è necessario ai profughi (prevalentemente donne e bambini) presenti nel territorio comunale.
L'IBAN del Comune di Castel San Pietro Terme al quale si possono fare queste donazioni è: 
IT67-L-05034-21002-000000005265 - causale: Accoglienza profughi Ucraina a CSPT
Oppure il versamento può essere effettuato sul PORTALE PAGAMENTI ON-LINE VERSO IL COMUNE DI CASTEL SAN PIETRO TERME: https://portale-castel-san-pietro-terme.entranext.it

Per comunicare la disponibilità di immobili o beni scrivere alla mail: prontosindaco@comune.castelsanpietroterme.bo.it

Clicca qui per scaricare il modulo per segnalazioni ospitalità cittadini ucraini

Il modulo deve essere consegnato in Municipio in piazza XX Settembre 3.
Ausl - Misure sanitarie per i profughi ucraini: tamponi, vaccini e tessere STP

Comunicati stampa

15 settembre: Il Comune rilancia la raccolta fondi per l'assistenza ai profughi ucraini a Castel San Pietro Terme
18 luglio: Continuano le attività del Coc per l'assistenza ai profughi ucraini a Castel San Pietro Terme
20 giugno: Amicizia e sorrisi alla festa “Porte Aperte” con le famiglie ucraine
18 giugno: Domenica 19 ore 18,30 alla sede scout “Porte Aperte”, momento di festa con le famiglie ucraine
27 maggio: 12.800 euro donati dai cittadini per l'accoglienza dei profughi ucraini arrivati a Castel San Pietro
05 maggio: Ultimi giorni di “Spesa sospesa” per i profughi ucraini: le occasioni di Mitici Kids
30 aprile: “Spesa sospesa” per i profughi ucraini: in campo la Formaggeria del Corso
27 aprile: Nero Abbigliamento partecipa al progetto “Spesa sospesa” per i profughi ucraini
23 aprile: Alla cartoleria Al Punto tante famiglie hanno aderito alla “Spesa sospesa” per i profughi ucraini
16 aprile: Cerimonia religiosa di Pasqua per i profughi ucraini accolti a Castel San Pietro Terme
16 aprile: Il Coc al lavoro per l'accoglienza a 360° dei profughi ucraini
13 aprile: #FacciamoShoppingInCentro: continua la “Spesa sospesa a Cspt” per i profughi ucraini
11 aprile: Quattro associazioni locali al lavoro per l'assistenza ai profughi ucraini sul territorio comunale
09 aprile: Dipendenti comunali donano sportine solidali alle famiglie ucraine
02 aprile: “Spesa sospesa a Cspt” per i profughi ucraini: già in campo le attività commerciali castellane
26 marzo: Il Coc cerca nuove famiglie disponibili a ospitare temporaneamente i profughi ucraini
25 marzo: Il Comune affida alle associazioni locali le attività di assistenza ai profughi ucraini
24 marzo: Al via “Spesa sospesa a Cspt”: raccolte di beni utili ai profughi arrivati nel nostro territorio
19 marzo: Castel San Pietro Terme si sta prendendo cura di 107 donne e bambini ucraini fuggiti dalla guerra
16 marzo: Il Comune pubblica un vademecum per l'accoglienza dei profughi ucraini sul territorio comunale
12 marzo: Castel San Pietro Terme al lavoro per l'accoglienza dei profughi ucraini sul territorio comunale
11 marzo: Consiglio Comunale vota all'unanimità la condanna dell'invasione russa dell'Ucraina
08 marzo: Castel San Pietro Terme per l'accoglienza dei profughi ucraini sul territorio comunale
05 marzo: Il sindaco Tinti riunisce il Coc per organizzare l'accoglienza ai profughi ucraini
03 marzo: In arrivo famiglia castellana in fuga dalla zona di guerra
02 marzo: No alla guerra in Ucraina: Abbraccio per la pace
02 marzo: Tanti gli alloggi già messi a disposizione dal Comune per l'accoglienza dei profughi ucraini
28 febbraio: Castel San Pietro Terme è pronta a fare la sua parte per l'accoglienza dei profughi
26 febbraio: No alla guerra in Ucraina: Mercoledì 2 Abbraccio per la Pace. Sul Municipio la bandiera dei bambini

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti