Il Sindaco Tinti: "Dal 6 aprile apre punto vaccinale al Centro Congressi Artemide - Hotel Castello"

Pubblicata il 26 marzo 2021 | Consiglio comunale

Aprirà subito dopo le festività pasquali un nuovo centro vaccinale a Castel San Pietro Terme. L'ha annunciato il sindaco Fausto Tinti durante la seduta del Consiglio Comunale di giovedì 25 marzo, in occasione della presentazione di un ordine del giorno da parte di tutti i capigruppo consiliari in cui si impegnano il sindaco e la Giunta «a monitorare con l'Azienda Sanitaria i bisogni coniugando la complessità della campagna vaccinale e la funzionalità della casa della salute, evitando i rischi di contagio all'interno della stessa, sostenendo, accelerando e promuovendo una capillare informazione sull'apertura del punto vaccinale a Castel San Pietro e la sua funzionalità».

«Quando partirà la campagna vaccinale di massa sarà essenziale avere un nuovo presidio di prossimità qui a Castel San Pietro Terme: stiamo mettendo a punto gli ultimi dettagli insieme all'Azienda Usl di Imola - annuncia il sindaco Fausto Tinti - affinché sia possibile aprirlo presso il Centro Congressi Artemide - Hotel Castello subito dopo Pasqua, con molta probabilità già martedì 6 aprile. Ovviamente tutto dipende dalla disponibilità dei sieri, ma il fatto di predisporre, oltre alla Casa della Salute, un secondo punto vaccinale sul nostro territorio è fondamentale per limitare gli spostamenti dei cittadini e favorire un più agevole accesso alla vaccinazione ma soprattutto per non saturare gli ospedali, già sotto pressione, e la Casa della Salute che possono così continuare a rispondere anche agli altri bisogni sanitari della popolazione. Parallelamente, la nostra Protezione civile, e dunque il Coc-Centro operativo comunale che in quest'anno di pandemia ha svolto un ruolo fondamentale, sarà potenziato dal punto di vista organizzativo per coordinare e supportare il funzionamento del centro vaccinale,  che sarà riferimento anche per i cittadini delle vicine Dozza e Toscanella, al fine di perseguirne la massima efficienza. Una sfida nella sfida che dobbiamo saper governare». 

«Sono felice - aggiunge poi riferendosi all'approvazione all'unanimità dell'odg presentato congiuntamente dai capigruppo Franzoni, Latronico, Marchetti e Morini  - che ci sia stata una totale condivisione da parte di tutte le forze politiche rappresentate in Consiglio Comunale sulla necessità di operare nella stessa direzione per accelerare la campagna vaccinale, nostra grande alleata per iniziare ad uscire dalla crisi socio economica provocata dall'emergenza sanitaria e che purtroppo avrà una planata di lunga durata. Nessuna disputa politica, dunque, sui vaccini che rappresentano l'unico vero grande antidoto di speranza per la nostra Città e per l'Italia intera».

Le registrazioni delle sedute del Consiglio Comunale sono disponibile nel canale Youtube del Comune di Castel San Pietro Terme, cliccando sul link: https://www.youtube.com/user/comunecspt

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti