In Biblioteca venerdì 18 Gianfranco Pacchioni, sabato 19 Donato Di Poce e Anna Boschi

Pubblicata il 16 novembre 2022 | Biblioteche

Continua l'intenso calendario della rassegna “Autori in biblioteca” alla Biblioteca comunale di Castel San Pietro Terme in via Marconi 29, che prevede in tutto sei incontri nella seconda metà di novembre.
Dopo il primo appuntamento di lunedì 14 con Patrick Fogli, il secondo è venerdì 18 alle 20,30 con Gianfranco Pacchioni che presenterà il suo libro “W la CO2. Possiamo trasformare il piombo in oro?”, edito da Il Mulino, incontro che conclude il ciclo “Ambiente oggi e(') domani”, promosso dagli assessorati alla Cultura e all'Ambiente in collaborazione con la libreria indipendente Atlantide.


«Il costante aumento della CO2 nell'atmosfera ha determinato le conseguenze climatiche che ben sappiamo – spiega l'autore -. Molto si parla del problema, poco delle soluzioni. Anche se potessimo fermare ora le emissioni di CO2 la temperatura del pianeta continuerà a crescere a lungo. E in realtà di CO2 ne produrremo ancora per decenni in attesa di una completa transizione alle energie rinnovabili, e continueremo a produrne anche dopo. Forse una via d'uscita c'è. Dobbiamo non solo ridurre le emissioni ma catturare la CO2 e riutilizzarla come materia prima, magari per produrre combustibili puliti e sostenibili. Copiando dalla natura, e sfruttando l'energia che ci arriva dal sole. Non è fantascienza, oggi si può fare».  
Gianfranco Pacchioni è un chimico e accademico italiano, attivo nel campo della chimica teorica e computazionale. E' membro dell'Accademia Nazionale dei Lincei, dell'Academia Europæa (Londra), della European Academy of Sciences (Liegi), dell'Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere (Milano) e della fondazione Alexander von Humboldt. Nel 2016 è stato insignito della Medaglia Pascal per la Chimica da parte della European Academy of Sciences e nel 2017 ha ricevuto la Medaglia Pisani della Società Chimica Italiana. Dal 2013 al 2019 è stato prorettore per la Ricerca della Università degli Studi di Milano-Bicocca. E' Editor-in-Chief del Journal of Physics: Condensed Matter, pubblicato dall'Institute of Physics.


Sabato 19 alle 10,30 il poeta e critico d'arte milanese Donato Di Poce e l'artista castellana Anna Boschi presenteranno “ContaminAzioni: la lezione di un'Artista in dialogo costante con la Vita e la Poesia”, I Quaderni del Bardo edizioni, 2022.
«Questo libro – afferma Donato Di Poce - non è un classico libro di critica d'arte, né un catalogo e non ha nessuna pretesa esaustiva, storica o documentale, è semplicemente la piccola storia di un'amicizia tra un'artista e un poeta con molte affinità artistiche e umane, la piccola storia di una contaminAzione. Troverete nel libro (una sorta di carteggio intimo e segreto) alcune curiosità, carte calligrafiche, poesie da me dedicate ad Anna, alcuni preziosi suoi inediti poetici, foto dei suoi lavori e cataloghi, lampi di verità e d'incontri, che hanno accompagnato questi anni di amicizia e contaminAzione poetica e artistica, che ci hanno portato a realizzare alcuni lavori insieme o meglio Anna ha preso a pretesto ogni tanto, la mia poesia per realizzare alcuni splendidi libri d'artista e la “Valigia della CreAttività”».

La rassegna proseguirà mercoledì 23 alle 18 con Riccardo Landini che presenterà “La strana morte di Alessandro Cellini”, Newton Compton, 2022, dialogando con Guglielmo Mauti; venerdì 25 alle 17 Miriam Schiavina, dialogando con Rosa Scarpati e per il Buonumore Walking, presenterà “Tutto Torna”, Rossini editore, 2022; infine lunedì 28 alle 18 Ramona Fenati, dialogando con Nicole Meloni, presenterà “La bestia che ho dentro”, Editore Panda, 2022.


L'autore Patrick Fogli ha presentato il suo libro "Così in terra" lunedì 14 dialogando con Virna Gioiellieri

Biblioteca di Castel San Pietro Terme - Via G. Marconi, 29 - 051 940064 - biblioteca@cspietro.it
Aggiornamenti sulle iniziative promosse dal Comune di Castel San Pietro Terme: www.cspietro.it - https://www.facebook.com/cspietro - https://www.youtube.com/user/comunecspt

Allegati

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti