Prosegue online l'attività del Centro Giovanile di Osteria Grande

Pubblicata il 3 marzo 2021 | Giovani

In seguito al passaggio del territorio circondariale in zona arancione scuro, che prevede fra le altre disposizioni la chiusura dei centri giovanili, si sono trasferite nel web le attività educative e ricreative del Centro di Aggregazione Giovanile Pegaso di Osteria Grande, gestito per conto del Comune di Castel San Pietro Terme dalla Cooperativa sociale Solco Prossimo attraverso un appalto di servizio di Asp Circondario Imolese. Gli educatori e le educatrici invitano infatti ragazze e ragazzi dagli 11 ai 18 anni a incontrarsi sulla piattaforma zoom il martedì e giovedì dalle 15 alle 17 e il mercoledì sera dalle 20 alle 22. Per partecipare basta richiedere il link al numero 340 9559802.

«Teniamo vivo il nostro impegno per i giovani di Osteria Grande, compatibilmente con le restrizioni imposte dall'emergenza sanitaria – afferma l'assessore alle Politiche giovanili Fabrizio Dondi -. Il centro, che è sempre rimasto aperto dallo scorso ottobre, trasferirà le sue attività online, nell'attesa di poterle riprendere in presenza. Appena sarà possibile attiveremo anche le iniziative serali che erano già in previsione lo scorso autunno e confidiamo di poter ripetere l'esperienza delle aperture estive avviata l'anno scorso. Altri due interventi previsti a favore dei giovani di Osteria sono il laboratorio di videomaking e storytelling che intende rafforzare il legame con il territorio dei nostri ragazzi, esaltandone la creatività, e l'attività di relazione e ascolto degli educatori di strada, che verrà ripresa al più presto».

Punto di riferimento per i giovani del territorio anche in questo difficile periodo della pandemia da Covid-19, dal 15 ottobre fino all'attuale chiusura il Centro Giovanile Pegaso di Osteria Grande era stato regolarmente aperto con ingresso gratuito per quattro pomeriggi alla settimana, mettendo in atto tutte le misure utili a ridurre i rischi di contagio. 

Quando sarà possibile la riapertura del Centro, si terrà negli ampi spazi della sede in via Broccoli 41 il laboratorio di videomaking e storytelling “Ciak si gira”, organizzato nell'ambito del progetto “Giovani Connessi”. Le iscrizioni sono ancora aperte per tutti i ragazzi e ragazze dagli 11 ai 17 anni, non solo per quelli che frequentano già il Centro. L'attività si terrà il lunedì pomeriggio e la conduzione sarà a cura di due educatrici di Solco Prossimo, affiancate da un consulente specializzato in tecniche di fotografia e ripresa video della Cooperativa Officina Immaginata. Il progetto è stato selezionato da “Con i Bambini”, nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Per ulteriori informazioni e iscrizioni al laboratorio: cell. 331 6727003 - enegroni@solcoprossimo.it.



Per informazioni e aggiornamenti sulle attività del Centro di Aggregazione Giovanile comunale Pegaso: Facebook https://www.facebook.com/pegasoosteriagrande/ - Instagram pegaso_centro_giovanile – cell. 340 9559802

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti