Attestazione di iscrizione anagrafica di cittadino comunitario: richiesta non contestuale alla domanda di residenza

Uffici: Servizi anagrafici, Elettorale, Statistica e Censimenti

Descrizione procedimento

Il cittadino comunitario che è già residente nel Comune, e che NON è in possesso di attestato di iscrizione anagrafica o di attestazione di soggiorno permanente rilasciato da questo o da altro Comune, nè di un permesso di soggiorno valido rilasciato a suo tempo dalla Questura, può richiedere anche successivamente l'attestato di iscrizione anagrafica per sè e per gli eventuali figli minori.

Atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica necessaria

Documento di identificazione in corso di validità del richiedente (passaporto o carta di identità).

Occorre inoltre dimostrare il possesso dei requisiti richiesti dal D. Lgs n. 30/2007 (vedi allegato a fondo pagina)

Da presentare o inviare allo Sportello dedicato Anagrafe agli indirizzi sottoindicati per raccomandata, per fax o per via telematica.    

 Quest' ultima possibilità è consentita ad una delle seguenti condizioni:

a) che la dichiarazione sia sottoscritta con  firma digitale;

b) che l'autore sia identificato dal sistema informatico con l'uso della carta d'identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l'individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;

c) che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante.

d) che la copia della dichiarazione recante la firma autografa del dichiarante sia acquisita mediante scanner e trasmessa tramite posta elettronica semplice.

Alla dichiarazione deve essere allegata copia del documento d'identità del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente che, se maggiorenni, devono sottoscrivere il modulo. Il richiedente deve compilare il modulo per sè e per le persone sulle quali esercita la potestà o la tutela.

Modulistica:  

modulo richiesta attestazione di iscrizione anagrafica di cittadino comunitario già residente (Allegato a fondo pagina)

Modalità per avere informazioni relative ai procedimenti in corso

Orari e sedeOrario ufficio Anagrafe

Termine per conclusione

30 giorni dalla presentazione della richiesta e consegna di tutti i documenti occorrenti

SCIA / Silenzio Assenso

No

Strumenti di tutela dell'interessato

strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti da legge in favore dell'interessato ovvero nei casi di adozione provvedimento oltre termine predeterminato per conclusione + modi per attivarli

Servizio Online

No

Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

Ai sensi art.2 comma 9 bis della l. 241/1990 e s.m.i. in caso di inerzia e trascorsi inutilmente i termini per la conclusione del procedimento, il richiedente può rivolgersi al Dirigente Area Servizi Amministrativi o al Segretario generale

Customer satisfaction

No

Informazioni aggiuntive

Se il cittadino comunitario è ancora in possesso di permesso di soggiorno rilasciato dalla Questura ancora valido presenta solo la richiesta di sostituzione del permesso di soggiorno con l'attestato di iscrizione anagrafica

La validità dell'attestato di iscrizione anagrafica è a tempo indeterminato purchè vengano mantenuti i requisiti previsti dal D. Lgs 30/2007 (vedi allegato)

Dopo 5 anni di soggiorno legale e continuativo ai sensi del D. Lgs 30/2007 si può chiedere l'attestazione di soggiorno permanente.

Modulistica

  • AG - Dichiarazione di residenza - Istruzioni per cittadini UE

    File PDF
  • AG - Richiesta di attestazione di iscrizione anagrafica non contestuale alla domanda di residenza

    File PDF File RTF