Interventi su Beni culturali (vincolo Soprintendenza)

Uffici: SUE - Sportello Unico edilizia

Modalità

Sono subordinati ad autorizzazione del Ministero gli immobili classificati beni culturali.

Tempi a conclusione del procedimento

L'autorizzazione prevista dall'articolo 21, comma 4, del D.Lgs. n. 42/2004, relativa ad interventi in materia di edilizia pubblica e privata, e' rilasciata entro il termine di centoventi giorni dalla ricezione della richiesta da parte della soprintendenza.
Qualora la soprintendenza chieda chiarimenti o elementi integrativi di giudizio, il termine indicato al comma 1 e' sospeso fino al ricevimento della documentazione richiesta.
Ove la soprintendenza proceda ad accertamenti di natura tecnica, dandone preventiva comunicazione al richiedente, il termine indicato al comma 1 e' sospeso fino all'acquisizione delle risultanze degli accertamenti d'ufficio e comunque per non più di trenta giorni.
Decorso inutilmente il termine di cui ai commi 2 e 3, il richiedente può diffidare l'amministrazione a provvedere. La richiesta di autorizzazione si intende accolta ove l'amministrazione non provveda nei trenta giorni successivi al ricevimento della diffida.

Modulistica

  • UT - Intervento beni culturali

    File RTF