Legalizzazione di fotografia

Uffici: Sportello al Cittadino

Descrizione procedimento

Lo Sportello Cittadino rilascia al richiedente la legalizzazione della sua foto su apposito modello.

L'esibizione da parte dei cittadini di una fotografia autenticata deve essere esplicitamente prevista da disposizioni di legge.

I casi in cui è richiesta sono, a titolo esemplificativo:
  • il rilascio del passaporto o della patente di guida
  • il rilascio di porto d'armi, licenza di caccia, licenza di pesca.
Le fotografie necessarie per il rilascio di documenti personali sono legalizzate, in primo luogo, dagli operatori degli uffici destinatari delle foto.

Per legalizzare le foto da presentare alla Pubblica Amministrazione l'utente può avvalersi anche dello Sportello Cittadino.
In questo caso il cittadino deve recarsi personalmente allo sportello munito di una foto formato tessera e di un documento di riconoscimento valido.

Atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica necessaria

Foto tessera recente

Alla richiesta deve essere esibito documento di identità o di riconoscimento del richiedente.

Da presentare allo Sportello Cittadino dall'interessato (o da un genitore per un figlio minore con la presenza del minore).

Termine per conclusione

immediato

Modalità pagamento Contribuzione Ente Costo utente

Diritti di segreteria di euro 0,26

Informazioni aggiuntive

Servizio effettuato anche nell'Ufficio Anagrafe distaccato presso il Centro Civico di Osteria Grande il martedì e il venerdì dalle 8,30 alle 12,30 (salvo periodi di chiusura estivi, natalizi, pasquali e salvo imprevisti)

soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

Ai sensi dell'art. 2 comma 9 bis della L. 241/1990 e s.m.i. in caso di inerzia e trascorsi inutilmente i termini per la conclusione del procedimento, il richiedente può rivolgersi al Dirigente Area Servizi Amministrativi o al Segretario Generale.

Normativa