Riconciliazione tra coniugi

Uffici: Stato Civile, Leva, Polizia mortuaria

Descrizione procedimento

I coniugi separati legalmente possono dichiarare di essersi riconciliati davanti all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune ove il matrimonio fu celebrato o quello del Comune di residenza ( presso il quale deve esistere la trascrizione dell'atto ai sensi dell'art. 12 comma 8 D.P.R. 396/00)

Individuazione tipo di Istanza che attiva il procedimento

Su istanza dei coniugi.

modalità conclusione del procedimento

Redazione dell'atto ed apposizione dell'annotazione dell'atto di matrimonio.

Modalità per avere informazioni relative ai procedimenti in corso

gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardano all'Ufficio dello Stato Civile negli orari di apertura al pubblico .

Orari, sede e contattiOrario Stato Civile

Termine per conclusione

Contestualmente all'istanza previo appuntamento.

SCIA / Silenzio Assenso

no

Strumenti di tutela dell'interessato

Ricorso al Tribunale Civile

Servizio Online

no

Modalità pagamento - Contribuzione Ente - Costo utente

non ci sono costi per il cittadino.

Normativa

DPR 03 novembre 2000, n.396;

Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

Ai sensi art.2 comma 9 bis della l. 241/1990 e s.m.i. in caso di inerzia e trascorsi inutilmente i termini per la conclusione del procedimento, il richiedente può rivolgersi al Dirigente Area Servizi Amministrativi o al Segretario generale

Customer satisfaction

no