Rimborso oneri per datore di lavoro

Uffici: Segreteria - Affari Istituzionali

Descrizione procedimento

Rimborso oneri per datore di lavoro

Atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica necessaria

Il datore di lavoro  privato o ente pubblico economico invia all'ufficio Segreteria richiesta di rimborso documentata (con dichiarazione dell'Amministratore contenente le ore di assenza, attestazione del Comune delle presenze) contenente i corrispondenti elementi retributivi e contributivi, oltre agli oneri relativi al trattamento di fine rapporto nonchè assicurativi. 
 
La richiesta può essere inoltrata all'Ufficio Protocollo tramite:
1) consegna diretta in P.zza Venti Settembre n. 3, 40024 Castel S. Pietro T. secondo i seguenti orari
2) servizio postale;
3) fax al n. 051 6954141;
4) email protocollo@cspietro.it. Indirizzo di posta elettronica certificata: comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
che provvederà ad inoltrarla all'ufficio Segreteria.

Modalità per avere informazioni relative ai procedimenti in corso

Per avere informazioni sui procedimenti in corso si può:

- telefonare all'ufficio Segreteria, telefoni 051 6954185 oppure 051 6954191 oppure 051 6954116;

- mandare una mail a nnegroni@cspietro.it, cchiusoli@cspietro.it, agiacometti@cspietro.it;

- utilizzare le modalità di cui ai precedenti punti 2), 3) e 4)

Termine per conclusione

30 gg dalla richiesta (data di protocollazione) - art. 80 del TU 267/2000.

SCIA / Silenzio Assenso /Silenzio rifiuto

no

Strumenti di tutela dell'interessato

1) Ricorso al TAR Emilia-Romagna entro 30 giorni

3) Ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni

Normativa

TU 267/2000

Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

In caso di inerzia e trascorsi inutilmente i termini per la conclusione del procedimento, il richiedente può rivolgersi al Dirigente preposto all'Ufficio, dott. Antonio Caravita o al Segretario generale, dott.ssa Cinzia Giacometti. Vedi deliberazione GC n. 144 del 01.10.2012

Customer satisfaction

no

Informazioni aggiuntive

Una volta effettuata la liquidazione della richiesta da parte della Segreteria, la pratica viene passata all'ufficio competente al pagamento.