Michelle Lamieri racconta Enrica Calabresi in un video da lei realizzato

Pubblicata il 24 gennaio 2023 | Cultura e Biblioteche

Michelle Lamieri, ex sindaca delle Ragazze e dei Ragazzi del Comune di Castel San Pietro Terme, attualmente socia dell'associazione Terra Storia Memoria e membro della Commissione Giovani, racconta la storia di Enrica Calabresi, zoologa e docente italiana di Entomologia agraria, di origine ebraica (1891-1944), in un video da lei stessa realizzato in occasione del Giorno della Memoria 2023 e pubblicato nel canale YouTube del Comune https://www.youtube.com/user/comunecspt (dove l'Amministrazione comunale mette a disposizione anche altri sei video nella playlist “Giornata della Memoria”: https://www.youtube.com/playlist?list=PL4CJAnT_rN1bqCwVFCffaCJ31AqPppKj- ).
«Enrica Calabresi è stata vittima dell'odio razziale e dei retaggi culturali – commenta Michelle nel finale del video –, una donna libera e coraggiosa che sarà per sempre un'ispirazione per le nuove generazioni».
Accompagnano la narrazione, foto d'epoca di Enrica Calabresi e alcuni scatti dell'edizione scorsa della cerimonia "Un fiore per Enrica" che si tiene ogni anno il 27 gennaio a Castel San Pietro Terme.

Anche quest'anno l'appuntamento con “Un Fiore per Enrica” in programma venerdì 27 alle ore 10, si terrà nell'area vicino alla chiesetta di via Scania 350. L'iniziativa, rivolta a tutta la cittadinanza e alle scuole, è a cura dell'associazione culturale Terra Storia Memoria in collaborazione con Comune di Castel San Pietro Terme, Anpi Castel San Pietro Terme e Aned Bologna.

In questi giorni l'Amministrazione comunale di Castel San Pietro Terme celebra la Giornata della Memoria attraverso le iniziative proposte da associazioni, mondo della scuola e altre realtà del territorio. 

Il primo appuntamento è stato l'incontro con lo scrittore Gabriele Rubini tenuto in Biblioteca lo scorso lunedì 23 gennaio, in collaborazione con Libreria Atlantide. L'autore, dialogando con Roberto Matatia, ha presentato il suo romanzo “Attraverso il fuoco”, edizioni Nardini, 2022. 

Martedì 24, in apertura della seduta di Consiglio Comunale alle ore 19,30 circa, durante la lettura delle comunicazioni del Presidente del Consiglio Tomas Cenni, si tiene un momento di riflessione dedicato alla Giornata della Memoria.

Sabato 28 al Cassero Teatro Comunale in via Matteotti 1 andrà in scena Matteo Belli in "Marzabotto", spettacolo di Carlo Lucarelli e Matteo Belli, con musiche di Paolo Vivaldi, all'interno della stagione teatrale 2022-23 curata dalla Bottega del Buonumore. Una delle più terribili stragi della seconda guerra mondiale e dell'intero Novecento viene riletta alla luce del destino storico che l'evento ha subito dopo la fine del conflitto, in un iter giudiziario che pare abbia voluto “insabbiare” l'indagine, nel rispetto di nuovi equilibri geopolitici che l'Europa andava maturando dalla ricostruzione in poi. Prenotazioni: dalle 17 alle 19 tel. 0542 43273 oppure cell. 353 4045498 o via mail a: teatrocasserocspt@libero.it

L'Istituto d'Istruzione Superiore Bartolomeo Scappi di Castel San Pietro Terme affronta l'argomento con la proiezione di quattro film che raccontano la “soluzione finale” da diversi punti di vista, nei giorni di lunedì 23, martedì 24, giovedì 26 e venerdì 27 gennaio, dalle 14,30 alle 16,30. Per prenotazioni telefonare al numero 051 948181 – ufficio laboratorio informatica.

Come ogni anno, in occasione del Giorno della Memoria, le Biblioteche comunali predispongono tavoli tematici sull'argomento, a disposizione del pubblico. 

Info e aggiornamenti: sito www.cspietro.it e pagina Facebook del Comune di Castel San Pietro Terme www.facebook.com/cspietro/ (clicca “mi piace” per seguire le iniziative del Comune).

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti