368mila euro dal Ministero dell'Interno per interventi di prevenzione del dissesto idrogeologico

Pubblicata il 25 marzo 2021 | Ambiente ed Energia

Buone notizie per l'Amministrazione comunale di Castel San Pietro Terme che, grazie alla partecipazione a un bando del Ministero dell'Interno, ha ricevuto un corposo finanziamento pari a 368mila euro circa per tre importanti progetti di messa in sicurezza del territorio.

«Sono quattro i progetti per la regimazione delle acque e per  interventi di prevenzione del dissesto idrogeologico che abbiamo presentato al Ministero dell'Interno – spiega il vicesindaco Andrea Bondi –. Il dicastero ne ha finanziati tre per un valore complessivo di circa 368mila euro. Nel corso dell'anno, inoltre, il Ministero dovrebbe stanziare ulteriori risorse per lo scorrimento della graduatoria. La nostra speranza è che venga finanziato anche il quarto progetto. Infine, i nostri ringraziamenti vanno all'ufficio tecnico comunale che, ancora una volta, ha messo in campo le competenze e la professionalità necessarie ad accedere a questi importanti finanziamenti»

Nel dettaglio, gli interventi che prenderanno presto il via grazie a questo finanziamento riguardano il consolidamento della frana in località Mulino dell'Aquila (all'altezza della Mingardona) con realizzazione di briglie sommerse in terra battuta e regimazione delle acque, la sistemazione idraulica del torrente Sillaro con risagomatura dell'alveo e la ricostruzione delle sponde in due diversi punti: uno a valle del ponte della Mingardona (all'altezza della frana di cui sopra) e l'altro subito a valle dei laghetti Molinetto.

Il quarto progetto, che potrebbe essere finanziato in un secondo momento nell'ambito dello stesso bando ministeriale, riguarda il consolidamento della sede stradale e la regimazione delle acque delle vie Destra Sillaro e Rio Acqua Bona.

Gli interventi di regimazione delle acque e sistemazione idraulica consentiranno di ridurre il verificarsi di processi erosivi, contribuendo alla stabilità delle aree interessate.

Info: sito www.cspietro.it e pagina Facebook www.facebook.com/cspietro/ del Comune di Castel San Pietro Terme (clicca “mi piace” per seguire le iniziative).

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti