Circondario Imolese: No alla violenza sulle donne!

Pubblicata il 20 settembre 2021 | News

83, il numero delle donne che da inizio anno sono state uccise per mano di chi diceva di amarle. Un numero agghiacciante ed ancora più agghiacciante è il dibattito che si è creato attorno a questi eventi, soprattutto nelle ultime ore. Non esiste motivazione che possa giustificare un FEMMINICIDIO.

Da tempo come tavolo Pari opportunità del Nuovo Circondario Imolese ci stiamo occupando con attenzione del tema, con estrema preoccupazione. 
Il tema della violenza è ormai da tempo un'emergenza sociale che non può e non deve essere relegata a pochi ma deve essere un momento di presa di posizione collettiva. 
Oggi come Istituzioni vogliamo ribadirlo, con fermezza:
NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE!

Nelle prossime settimane organizzeremo dei momenti di riflessione condivisa nei vari territori, per ribadire quanto sia necessario fare sinergia nel territorio.
Al termine di questi momenti di riflessione saremo pronte per attivare, finalmente, la Commissione Pari Opportunità del Nuovo Circondario Imolese che vorremmo avesse un ruolo di partecipazione e di risveglio delle nostre Comunità. 
Come Istituzioni siamo pronte a fare la nostra parte, lo dimostra anche la scelta degli ultimi fondi stanziati per i nuovi appartamenti destinati a donne vittime di violenza. 

Sappiamo che la strada è lunga e faticosa, ma non possiamo permetterci di mollare, anzi è il momento in cui impegnarsi per sensibilizzare e dare delle risposte alle nostre comunità. 
Sui siti dei Comuni e del Nuovo Circondario metteremo in evidenza gli orari d'apertura dei centri antiviolenza per ricordare che nel nostro territorio è possibile chiedere aiuto e che nessuna donna è sola. 

Inoltre per continuare ad impegnarsi ogni giorno per garantire pari opportunità, grazie alla profonda sinergia che anima la nostra Comunità nei prossimi mesi vedranno la partenza 4 importanti progetti, finanziati dalla Regione Emilia Romagna:
- MANI IN RETE – un progetto del Nuovo Circondario Imolese in sinergia con ASP che supporterà l'imprenditoria femminile
- ECCOCI: donne che si rialzano e camminano insieme, per sé e per la Comunità, guardando oltre -  progetto dell'associazione Per Le Donne che vedrà l'attivazione di corsi formativi per favorire accesso al mondo del lavoro
- D.E.S.E.O.: diritti, Empowerment, salute – progetto di Trama di Terre con l'obbiettivo di costruire un modello sperimentale di cooperazione tra pubblico e privato per accoglienza delle donne migranti
- Che radio di genere! Progetto proposto sempre dall'associazione perle donne in collaborazione con l'Istituto scappi di Castel San Pietro Terme che attraverso confronti radiofonici parlerà di violenza di genere. 

E se anche tu vuoi fare la tua parte, contattaci!
usep@nuovocircondarioimolese.it
Tavolo Pari Opportunità Nuovo Circondario Imolese

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti