Consegnati al Centro di Aiuto alla Vita 50 regali donati dai cittadini nelle ceste in piazza

Pubblicata il 26 dicembre 2020 | Volontariato sociale

Successo della raccolta di regali di Natale per le famiglie in difficoltà che negli ultimi giorni si è affiancata a quella dei prodotti alimentari e di prima necessità. Sono oltre una 50ina i pacchi dono che i cittadini di Castel San Pietro Terme hanno lasciato nella cesta posta sotto il Portico della Solidarietà all'angolo fra piazza XX Settembre e via Matteotti e che il 23 dicembre il vicesindaco Andrea Bondi ha consegnato all'associazione castellana “Centro di aiuto alla vita” che assiste per lo più famiglie e mamme con bambini.

«L'iniziativa delle ceste di solidarietà e della raccolta dei pacchetti per le famiglie più in difficoltà - dichiara il vicesindaco Andrea Bondi - ha avuto un successo insperato. Ed è la conferma dell'altruismo e della generosità che hanno sempre contraddistinto la nostra Città. Auguri a tutti i castellani, è molto confortante sentirsi parte di una grande comunità».



Nel frattempo, proseguono per tutto il periodo delle festività le iniziative messe in campo dall'Amministrazione comunale di Castel San Pietro Terme per non lasciare indietro nessuno in questo difficile momento. Innanzitutto rimangono a disposizione fino al 6 gennaio le ceste dove tutti possono donare prodotti alimentari e beni non deperibili che, chi ne ha necessità, può liberamente prendere in qualsiasi momento. 

Diverse attività economiche del territorio hanno risposto all'appello del sindaco Fausto Tinti e stanno donando prodotti o somme di danaro alle associazioni del territorio che operano quotidianamente per sostenere chi è in difficoltà, come ad esempio l'Auser e la Caritas.

Sempre in tema di solidarietà, vicino all'ingresso della sala espositiva in via Matteotti 79, la mostra fotografica “Una Goccia di Solidarietà 2.0” promuove una raccolta fondi per rispondere alla richiesta di aiuto da parte della popolazione che vive nella regione di Bukavu, in Congo, alla quale la comunità castellana è da tempo legata da un vincolo di amicizia e solidarietà. Per versare contributi: Iban: IT79H0846221001000005033977 intestato a: Oratorio San Giacomo Aps Pro-Bukavu, causale: Offerta liberale pro-Bukavu Progetto "Una goccia di solidarietà 2.0".

Info e programmi sulle iniziative natalizie e solidali: Associazione turistica Pro Loco tel. 051 6951379 – sito del Comune www.cspietro.it, sito di Pro Loco www.prolococastelsanpietroterme.it, pagine Facebook del Comune di Castel San Pietro Terme www.facebook.com/cspietro/ e Prolococastelsanpietro Terme (clicca “mi piace” per seguire le iniziative).

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti