Giorno della Memoria: tre video online il 26, 27, 28 gennaio su Youtube

Pubblicata il 23 gennaio 2021 | Cultura e Biblioteche

L'Amministrazione comunale di Castel San Pietro Terme conferma anche quest'anno la scelta di celebrare la Giornata della Memoria attraverso le iniziative proposte e organizzate dalle associazioni, dal mondo della scuola e da altre realtà del territorio. 

Innanzitutto è in programma nei prossimi giorni la pubblicazione di tre video nella pagina YouTube del Comune https://www.youtube.com/user/comunecspt.

Il primo, che andrà online martedì 26 alle ore 20, è a cura dell'associazione culturale Terra Storia Memoria, con letture drammatizzate selezionate da Gianni Buonfiglioli e Lia Collina, dedicate principalmente alla vicenda di Enrica Calabresi, zoologa e docente di Entomologia agraria, di origine ebraica, vittima dell'Olocausto, la cui famiglia dagli anni '30 risiede nel Comune di Castel San Pietro Terme. Le letture sono a cura di Michelle Lamieri, sindaca del Consiglio Comunale dei Ragazzi, e Sabina Niceforo di Spazio Life, e sono precedute da un'introduzione del sindaco Fausto Tinti.

 
"Un fiore per Enrica", iniziativa del Giorno della Memoria 2020

Mercoledì 27 alle ore 20, sarà la volta di “Suoni e racconti della Memoria”, video realizzato nell'ambito della Stagione teatrale a cura della Bottega del Buonumore, che propone una riflessione sulla Shoah, per non dimenticare e mantenere vivi i ricordi, con i musicisti Paolo Buconi, violinista e cantante, ed Elio Pugliese, etnomusicologo e fisarmonicista, con l'attore Gabriele Bernardi e con la presenza di Davide Dalfiume.

Giovedì 28 alle ore 18 sarà pubblicato “Auschwitz - Un viaggio per non dimenticare”, video-documentario su Auschwitz con letture tratte da “L'istruttoria” di Peter Weiss a cura di Giuseppe Martelli, già presentato un anno fa a Medicina, che l'autore ha gentilmente messo a disposizione del Comune di Castel San Pietro Terme.



Come ogni anno, le Biblioteche comunali mettono a disposizione un tavolo con proposte di lettura sull'argomento per adulti e ragazzi e pubblicano una bibliografia nella loro pagina all'interno del sito web del Comune. 

Inoltre in apertura della prossima seduta del Consiglio Comunale, durante la lettura delle comunicazioni del Presidente del Consiglio Tomas Cenni, verrà dedicato un momento di riflessione sulla Giornata della Memoria con proiezione di parte del video di Terra Storia Memoria.

Per quanto riguarda le scuole, l'Istituto d'Istruzione Superiore Bartolomeo Scappi celebra, come ogni anno, la giornata della Memoria delle vittime della Shoah in collaborazione con Comune e associazioni, proponendo alle proprie studentesse e ai propri studenti percorsi e attività didattiche volte alla conoscenza e al ricordo di questa immane tragedia  e delle cause profonde che la generarono. Attraverso l'elaborazione, in prima persona, di video, poster e presentazioni multimediali gli alunni hanno riflettuto sulle atrocità dello sterminio e sull'importanza della memoria. Inoltre, alcune classi dell'Istituto hanno condotto approfondimenti ed esercitazioni sulle tradizioni alimentari ebraiche. «Purtroppo l'attuale situazione sanitaria ha bloccato l'importante progetto dei Viaggi della Memoria, in collaborazione con l'Assemblea Legislativa dell'Emilia-Romagna - spiega il prof. Ciro Saltarelli -. Riprenderemo il progetto non appena possibile e porteremo le nostre studentesse e i nostri studenti nei luoghi dello sterminio per rendere ancor più significativa l'importanza della memoria e della conoscenza storica».


Un'iniziativa del 2018 al Cassreo con i ragazzi dello Scappi

Anche la Scuola Don Luciano Sarti ha comunicato che, affronta e sviluppa la tematica della Giornata della Memoria attraverso varie attività, come filmati, letture di testi e riflessioni, adeguate alle diverse fasce d'età. 

L'Amministrazione è in attesa di ricevere comunicazioni di eventuali altre iniziative sul Giorno della Memoria organizzate da parte delle scuole e di altre realtà del territorio, che saranno valorizzate nei canali istituzionali.

Info e aggiornamenti: sito www.cspietro.it e pagina Facebook del Comune di Castel San Pietro Terme www.facebook.com/cspietro/ (clicca “mi piace” per seguire le iniziative del Comune).

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti