Giovedì 7 ottobre è la Festa del Patrono: Comune chiuso

Pubblicata il 5 ottobre 2021 | News

Giovedì 7 ottobre, giorno della Festa della Beata Vergine del Rosario, patrona di Castel San Pietro Terme, rimarranno chiusi uffici comunali e scuole. Potranno invece rimanere aperti i negozi e le altre attività economiche, che decideranno autonomamente in base alla loro realtà.

Nella chiesa parrocchiale alla mattina si celebreranno le Sante Messe alle ore 8,30 e alle ore 10, quest'ultima con mandato a catechisti, educatori e capi scout e seguita da attività di inizio anno con i bambini del catechismo in piazza XX Settembre. Alle ore 20 la Messa solenne alla quale saranno presenti il sindaco Fausto Tinti, accompagnato dal Gonfalone della Città e dal comandante della Polizia Locale Leonardo Marocchi, e il luogotenente Pierluigi Raimondo, comandante della stazione dei Carabinieri di Castel San Pietro Terme. Non si terrà invece la processione.

Prima del 1995 il giorno del patrono a Castel San Pietro Terme coincideva con la festività di Santa Maria Assunta il 15 Agosto. In quell'anno l'Amministrazione Comunale decise di spostare la festività al 7 ottobre, con presa d'atto a tutti gli effetti, dopo che una ricerca negli archivi della curia arcivescovile rivelò che nel 1779 una delibera del Consiglio Comunale aveva stabilito di festeggiare il 7 ottobre la Beata Vergine del Rosario, che nel 1778 salvò il paese dal terribile terremoto che aveva colpito il territorio circostante, e per questo le fu dedicata la colonna che si trova al centro di piazza XX Settembre.


La Beata Vergine del Rosario: a sinistra la statua sulla colonna in piazza XX Settembre, a destra quella nella chiesta Parrocchiale

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti