Il Comune chiude per lavori al soffitto la palestra della scuola Pizzigotti

Pubblicata il 22 settembre 2021 | Lavori pubblici

La palestra della scuola Pizzigotti chiude per importanti lavori di messa in sicurezza. La decisione è stata presa questa mattina dopo un sopralluogo dell'Ufficio Tecnico comunale per verificare quelle che apparivano come piccole crepe nel soffitto, ma che hanno rivelato in realtà una potenziale situazione di pericolo legata alla vetustà del soffitto, e quindi la necessità di un intervento consistente per la messa in sicurezza della struttura, che ne impedirà di fatto l'utilizzo presumibilmente fino alla fine dell'anno scolastico.

«Dopo i rilievi emersi questa mattina dal sopralluogo effettuato dai tecnici comunali nella palestra della Scuola Pizzigotti – informa il sindaco Fausto Tinti –, l'Amministrazione Comunale, in accordo con la Dirigenza dell'Istituto Comprensivo di Castel San Pietro Terme e con le società sportive che la utilizzano, ha immediatamente deciso di chiudere la struttura per avviare il prima possibile un intervento di ripristino e messa in sicurezza. Nel frattempo, stiamo predisponendo una soluzione per offrire la possibilità a tutti i nostri ragazzi e a tutte le nostre ragazze di continuare a fare attività sportiva. La nostra speranza è quella di riuscire a metterla in campo il prima possibile, indicativamente entro le prossime due settimane. Ringraziamo fin da subito le società sportive per la pazienza che dovranno dimostrare in attesa di poter dare nuovamente il via al loro calendario di allenamenti e ci scusiamo con gli studenti e con le studentesse che già da domani non potranno utilizzare lo spazio per le ore di educazione fisica».

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti