Partecipazione e applausi allo spettacolo “Strani amori”, organizzato da Casual Gospel

Pubblicata il 2 dicembre 2021 | Cultura e Biblioteche

Si è concluso fra gli applausi scroscianti del pubblico lo spettacolo “Strani amori”, andato in scena al Cassero Teatro Comunale domenica 28 promosso dall'Amministrazione comunale in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne. 
«E' stato un importante momento di riflessione e di comunità in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne» ha sottolineato l'assessora alle Pari Opportunità Giulia Naldi, ringraziando organizzatori, partecipanti e il pubblico presente.

Lo spettacolo, liberamente ispirato ad un monologo di Paola Cortellesi per sensibilizzare ed attirare l'attenzione del pubblico sul tema della violenza, psicologica e fisica, nei confronti delle donne, è stato ideato e diretto da Silvia Gisani e organizzato dall'associazione Coro Casual Gospel con la collaborazione dell'Amministrazione Comunale, dell'assessora alle Pari Opportunità Giulia Naldi e della presidente dell'associazione PerLeDonne Cristina Zanasi, e con la partecipazione dei ragazzi dell'Istituto Scappi che l'hanno seguito in diretta Instagram nell'ambito del progetto “Che Radio di Genere”. 



Sul palco, le attrici - Aurora Scala, Matilde Vecchi, Alessia Malucelli, Claudia Bacchilega, Raffaella Trocchi, Sabrina Franchini e Grazia Bacchilega - si sono alternate ai cantanti - Giulia Marchetti, Eugenio Pasquali, Daniela Strazzari e Silvia Gisani - che hanno presentato un repertorio di musica leggera italiana, concludendo con il brano tradizionale giapponese, eseguito insieme al coro Casual Gospel, dal titolo “Akai Hana”, un invito al rispetto della donna regalandole un fiore rosso.

L'iniziativa si è svolta nel rispetto delle norme anti-covid vigenti. 
Info: sito www.cspietro.it e pagina Facebook del Comune www.facebook.com/cspietro/ (clicca “mi piace” per seguire le iniziative).

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti