"Passi di Parità": punto di partenza del percorso del Circondario per le pari opportunità

Pubblicata il 21 ottobre 2021 | News

Passi di parità, l'evento del circondario dedicato alle pari opportunità, si è tenuto ieri in occasione della giornata internazionale contro il cancro al seno per presentare due grandi novità sul tema: l'Accordo per il contrasto delle molestie e della violenza nei luoghi di lavoro ed il Regolamento della Commissione Circondariale Diritti e Pari Opportunità. 

"Abbiamo deciso di chiamare l'evento Passi di parità proprio per sottolineare che quello verso le pari opportunità è un percorso condiviso e sempre in divenire: ogni passo, seppur grande, deve essere un punto di partenza e non di arrivo da sostenere ed alimentare con tante azioni quotidiane" spiega la Sindaca Poli che ieri, in qualità di Sindaca delegata alle pari opportunità, ha fatto gli onori di casa. 

L' accordo per il contrasto alle molestie e alla violenza nei luoghi di lavoro è stato firmato ieri dal Nuovo Circondario Imolese, nella persona del Presidente Marco Panieri, dal Tavolo Imprese, coordinato dal Sindaco Tinti, da Ausl di Imola e Asp Circondario imolese, dalle imprese partecipate e dai sindacati. Il tutto alla presenza dell'Assessora regionale alle Pari Opportunità Barbara Lori e degli Amministratori dei 10 comuni. A seguire c'è stata la presentazione del Regolamento della Commissione Circondariale Diritti e Pari Opportunità, un istituto di partecipazione, che il Tavolo circondariale, coordinato dalla Sindaca Poli, ha fortemente voluto per tenere sempre alta l'attenzione sul tema.

"Queste due importanti novità sono un grande successo per il nostro territorio perché danno concretezza all'impegno politico grazie al coinvolgimento di tutti i firmatari dell'Accordo e della comunità che andrà a formare la Commissione. Come dicevo si tratta di un percorso e per questo nei prossimi mesi, grazie anche al supporto dei sindacati, affiancheremo i luoghi di lavoro nell'applicazione dell'accordo e ci porremo in una ottica di ascolto per il miglioramento continuo dello stesso. A breve poi, pubblicheremo l'avviso pubblico per candidarsi alla Commissione Circondariale Diritti e Pari Opportunità, che ricordiamo è aperta a tutta la cittadinanza. Concludo ringraziando tutti per aver partecipato alla serata di ieri e per aver dimostrato di voler essere nostri preziosi partner nel percorso intrapreso dal circondario per il compimento del principio di pari opportunità sul nostro territorio".


Il Tavolo circondariale per le Pari Opportunità

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti